menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Ostiense: c’è una voragine in mezzo alla carreggiata

"La voragine si è aperta con le ultime forti piogge. Almeno una settimana fa" ci spiega un residente. L'area è stata transennata ma i disagi non finiscono

In via Ostiense, all’angolo con via dei Magazzini Generali, ci sono quattro transenne che delimitano un’area diversa dalle altre. A prima vista potrebbe sembrare l’ennesimo scavo per la messa a norma delle condutture del GAS che da mesi stanno interessando il quadrante.

IL DIVIETO DI SOSTA - Avvicinandosi però si nota anche un nastro bianco e rosso ed un avviso pubblico, appeso al cartello indicante il divieto di sosta. Nel testo, si legge che una produzione cinematografica “deve effettuare riprese interne ed esterne in via Ostiense 54 e che per esigenze sceniche e di realizzazione, necessita dell’ausilio di mezzi della produzione che devono essere posizionati nelle immediate vicinanze del set”. Per questo si determina che il 20 febbraio è istituito il divieto di sosta con rimozione 0:24”. Non si tratta della buca quindi.

L'EFFETTO CINEMATOGRAFICO - A ben vedere, quella voragine sembra quasi che non esista, se si escludono le quattro transenne. “E’ lì da almeno una settimana – ci fa sapere un residente cui chiediamo spiegazioni – si è aperta durante le forti piogge che ci sono state a Roma in quei giorni”. E lì è rimasta. Tra via Ostiense e via dei Magazzini Generali. Ma forse è un trucco cinematografico  e tra un paio di giorni sparirà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento