rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Ostiense Garbatella / Piazzale 12 Ottobre 1492

Air Terminal: duro attacco di Montezemolo: "Assurda gabbia"

Il Presidente di Ntv critica la scelta di posizionare le barriere sulla banchina di fronte Casa Italo, all'Air Terminal Ostiense. "L'assurda gabbia danneggia i passeggeri più che noi"

La presentazione del treno Italo, avvenuta ieri mattina  all’Air Terminal Ostiense, ha avuto una coda polemica, del tutto prevedibile.
A tuonare contro la scelta di posizionare un cancello, a ridosso della banchina prospiciente Casa Italo, ha suscitato infatti la dura reazione del numero uno di Ntv.

Ostacoli alla concorrenza. “Sono esterrefatto, perché mentre in Italia si continua tanto a parlare di crescita del Paese, si tollerano senza intervenire ostacoli alla concorrenza come quelli a cui stiamo assistendo – ha dichiarato  Luca Cordero di Montezemolo, che poi  ha aggiunto - Lo sviluppo si fa con gli investimenti, non con le parole. NTV ha investito oltre un miliardo di euro per creare un’impresa ferroviaria, abbiamo assunto più di mille giovani con contratto a tempo indeterminato. E altri mille posti di lavoro li sta creando l’indotto”.

Imprecisate ragioni di sicurezza. La presenza della gabbia, su cui ieri aveva ironizzato l’amministratore delegato di Ntv Giuseppe Sciarrone, raccogliendo un’ampia solidarietà istituzionale, risponde a ragioni di sicurezza. E da questo punto di vista, occorre verificare quali siano le motivazioni che hanno spinto Rfi a posizionare quella cancellata. Certo è che, la sua presenza proprio davanti il centro operativo di Ntv, dove si danno informazioni e si vendono biglietti, sembra particolarmente curiosa.

Il simbolo dell'anti-concorrenza. “L'assurda  gabbia costruita a Ostiense - continua il Presidente di Ntv - danneggia i viaggiatori romani e stranieri più che noi, e copre di ridicolo chi parla di vera concorrenza o di liberalizzazioni. Quelle sbarre purtroppo sono il triste emblema di chi cerca di investire in Italia – commenta con asprezza Montezemolo che aggiunge perentorio - Vanno rimosse subito, a Ostiense, e ovunque le troppe barriere che continuano a limitare la libertà d’impresa e lo sviluppo”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Air Terminal: duro attacco di Montezemolo: "Assurda gabbia"

RomaToday è in caricamento