GarbatellaToday

Ostiense: la riqualificazione procede a rilento

La riqualificazione del quadrante Ostiense, passata al setaccio della UIL di Roma, risulta ancora lontana dal compiersi.La valutazione non è però condivisa da Roma Capitale che ha ricordato anche il quadro ereditato

Il Ponte della Scienza e gli ex Mercati Generali  sono finiti nel mirino della UIL di Roma. Nel primo caso, è stata denunciata la dubbia utilità di un’infrastruttura che collega la riva Marconi con un muro.  Nel secondo sono stati invece sottolineati i tanti ritardi che, sin qui, hanno caratterizzato la storia di un’opera molto attesa.

UN PONTE INUTILE - Arriva subito al punto il segrerario generale della UIL Pierpaolo Bombardieri. “Il ponte, inaugurato lo scorso maggio dal sindaco Marino, finisce contro un muro. Il muro che delimita l'area del Gazometro, attualmente inaccessibile. Qual é il suo fine allora? Perché inaugurare un ponte che non congiunge? E nel frattempo l’altra estremita’  del ponte viene utilizzata per improvvisate feste estive , con buona pace dei ciclisti che trovano la pista ciclabile invasa da biliardini e stand” ricorda Bombardieri, riprendendo un tormentone estivo. “Sei anni di lavori – conclude il ragionamento il segretario generale della UIL – ed oltre 5 milioni di euro spesi per un’opera che non conduce da nessuna parte”.

GLI EX MERCATI GENERALI - Il j’accuse del dirigente sindacale, include anche l’avanzamento dei lavori di un’altra opera molto attesa: gli ex Mercati Generali. “Dopo dieci anni dall''inizio dei lavori, la scena del cantiere è identica – attacca Bombadieri – C’è una facciata decorosa da lavori in corso e all’ interno il grande vuoto. Nonostante un via vai di operai che entrano ed escono dal cantiere”.

L'EREDITA' - Le osservazioni prodotte dalla UIL, non hanno lasciato indifferente Roma Capitale.  “Fa bene la Uil a evidenziare la condizione del quartiere Ostiense – ha infatti replicato CAudo  - un progetto urbano iniziato nella prima giunta Veltroni e rimasto nel dimenticatoio durante i cinque anni della passata amministrazione” non ha mancato di ricordare l’Assessroe capitolino. “Nello stesso tempo – prosegue la nota –la UIL  dovrebbe non tacere che in questi mesi abbiamo aperto il ponte pedonale: risultava non collaudabile e ora almeno lo si può  attraversare. Inoltre stiamo rivedendo la localizzazione dell’enorme edificio dello studentato nell’area di Papareschi a favore dell'ampliamento del parco” .

LE NOVITA' - Sui Mercati Generali Caudo ha ricordato il fatto che  “sono ripartiti i lavori  in un cantiere rimasto fermo per anni e dove a giugno abbiamo consegnato gli spazi del nuovo centro anziani”. Infine, l’Assessore capitolino ha osservato che “è in corso la conferenza dei servizi per la realizzazione del nuovo rettorato di Roma Tre sulla via Ostiense, i cui lavori potranno partire a breve. Un quadro che si completa con i lavori per la realizzazione dello studentato a Valco San Paolo già  in corso di realizzazione. Pochi mesi per rimuovere lentezze di anni e per contribuire, come credo interessi alla Uil – conclude l’Assessore - a far ripartire investimenti nella città che in quel settore urbano gia'' oggi ammontano a oltre 300/400 milioni di euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento