menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Garbatella: il CTO occupato in diretta su La 7

La battaglia degli operatori del CTO di Garbatella guadagna la ribalta televisiva, con la diretta di Piazza Pulita dall’Aula Magna dell’ospedale occupato

La determinazione degli operatori del CTO di via S. Nemesio è nota. L’affezione dei residenti, il sostegno trasversale dell’amministrazione municipale, è altrettanto conosciuta.

IL CTO OCCUPATO - Quello che appariva meno prevedibile, era la capacità di trasformare la battaglia contro la chiusura del centro traumatologico di Roma, in un caso esemplare, o per meglio dire, in un idealtipo da cui far partire una più ampia riflessione sul destino della sanità pubblica del Lazio.
Eppure, ad un mese di distanza dall’occupazione della struttura ospedaliera, qualcosa è cambiato. Non tanto, sembrerebbe, nelle intenzioni di fare a meno di  questo, come di altri ospedali, quale conseguenza dei tagli chiesti dall’attuale compagine di governo.

L'ATTENZIONE DEI MEDIA - Ciò che sembra mutare, in effetti, è l’attenzione che si sta rivolgendo al CTO, alla sua assemblea permanente, al presidio ed alla nota, incrollabile determinazione  dei suoi operatori. Tanto che, nella serata di oggi, “lunedì 7 gennaio, dalle ore 21.10 , in diretta dal CTO “occupato” – fa sapere il Presidente Catarci - andrà in onda la prima puntata del 2013 della trasmissione di Corrado Formigli Piazza Pulita, su LA 7. Tutti i cittadini del territorio – chiama a raccolta il minisindaco -  sono invitati a partecipare ed ad essere presenti al CTO, alla Garbatella, in Via S. Nemesio, 21”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento