rotate-mobile
Garbatella Montagnola / Via Benedetto Croce, 50

Municipio XI: adesione unanime alla Salva Ciclisti

Il Municipio XI, con voto unanime, ha deciso di aderire alla manifestazione Salva Ciclisti di sabato 28. Mentre si discute ancora sull’implementazione del Piano Quadro della Ciclabilità

E’ stato approvato in sede di Consiglio Municipale, con voto unanime, l’adesione del Municipio XI alla manifestazione internazionale denominata Salva Ciclisti che sabato 28 riempirà di biciclette le strade di alcune capitali europee.

Municipio aderisce alla Salva Ciclisti. “In questi giorni, in cui si fa un gran parlare di piani cittadini per la bici e di città a misura dei ciclisti, il Municipio XI – dichiarano in una nota congiunta il Presidente Andrea Catarci ed il Consigliere Donato Mattei (SEL) - concretamente sostiene le campagne che cercano di diffondere nel Paese la cultura di una mobilità sostenibile, che ha nella bici la sua massima espressione di alternatività all’automobile. Purtroppo – proseguono i due – registriamo che la Giunta Alemanno sulla questione dell’utilizzo della bici in città, in piena continuità con le politiche fin qui adottate, non va oltre la propaganda. Annuncia piste ciclabili, che poi non farà mai, come nel caso del Cavalcafferovia dell’Ostiense o come il Piano Bici recentemente approvato, che non ha alcuna copertura economica relegando il documento ad una mera dichiarazione di facciata.”

Scetticismo. Sull’implementazione del Piano Quadro, lo scetticismo è ancora forte. Per Stefania Giusti, responsabile del PD Roma per la mobilità “l’approvazione in extremis del piano non credo che possa salvare la faccia di questa Giunta, perché in 4 anni sul tema della mobilità ciclopedonale non si è visto nulla, mentre la manutenzione  delle piste è sotto gli occhi di tutti e viene quotidianamente denunciata dalle associazioni. Mi sembra si tratti di un atto dovuto, su cui tra l’altro la Giunta non ha messo un euro”.

Nessuna copertura economica. Dello stesso parere anche Donato Mattei, il Consigliere del Municipio XI che in giornata ha proposto di aderire alla Salva Ciclisti.
Pur riconoscendo il valore intrinseco di un progetto portato avanti dalle associazioni di ciclisti, ne evidenzia tuttavia i limiti. “A mio avviso il Piano Quadro è buono, non fosse altro perché alla sua stesura hanno contribuito delle associazioni ciclistiche di notoria fama – chiarisce subito Mattei, raggiunto, come la Giusti, telefonicamente – Detto questo si sta scontando un ritardo clamoroso per quanto riguarda l’implementazione:  non ci sono fondi in bilancio. L’approvazione recentissima in Consiglio Comunale – ricorda anche Mattei – è frutto di un dazio pagato agli organizzatori delle manifestazione del 28, che chiedevano al Sindaco, nel comunicare l’adesione, anche un atto pratico, nella fattispecie una delibera firmata. Ora il problema, è che il Piano non è finanziato”.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XI: adesione unanime alla Salva Ciclisti

RomaToday è in caricamento