Giovedì, 24 Giugno 2021
Garbatella Montagnola / Via Benedetto Croce

Montagnola: un mercato ortofrutticolo per favorire l’inclusione sociale

Frutta e verdura di stagione, coltivate e raccolte da ragazzi con disabilità intellettiva della Coop. Sociale Garibaldi, disponibili due volte a settimana, davanti la sede del Municipio XI

Una bella iniziativa, quella promossa dalla Cooperativa Sociale Garibaldi e prontamente sposata dal Municipio Roma XI.

Il mercato bisettimanale. Per tutto il mese di luglio, nei giorni di mercoledì e venerdì, sarà possibile acquistare i prodotti coltivati, raccolti e qualche volta trasformati dai ragazzi con disabilità intellettiva dell’Istituto Agrario Garibaldi. “La Cooperativa Sociale ‘Giuseppe Garibaldi’ è nata per iniziativa di alcuni genitori di ragazzi con disabilità mentale che frequentavano l’Istituto Agrario omonimo di Via Ardeatina – spiega il Presidente del Municipio XI Andrea Catarci – Grazie all’appoggio della scuola, le attività della cooperativa e dei ragazzi continuano anche d’estate. Nell’area della tenuta di Sant’Alessio passano le loro giornate coltivando la terra, raccogliendone i frutti e utilizzandoli  per preparare i pasti. Poi la sera arrivano familiari, amici e conoscenti per gustare le cene. Da questa settimana presso lo spazio antistante l’ingresso del Municipio Roma XI, in via Benedetto Croce 50, è partita un’altra importante iniziativa della Cooperativa Garibaldi. Si tratta della vendita diretta dei prodotti agricoli, nelle mattinate di mercoledì e venerdì del mese di luglio, rivolta prevalentemente a dipendenti e utenti dello stesso Ente Territoriale."

A supporto dell'inclusione sociale. Non è la prima iniziativa messa in campo dal Municipio XI, a sostegno dell’integrazione delle persone con disabilità intellettiva. Recentemente, in occasione della presentazione del centro di Valleranello, per giovani con problematiche psichiche, l’Assessore alle Politiche Sociali del Municipio XII, ha speso parole di elogio, per il lavoro svolto in partnership con il Municipio XI, ed in particolare con l’equivalente Assessore Andrea Beccari (SEL). Anche in quel caso, si tratta di un centro nel quale, ai ragazzi ospitati, si dà la possibilità di stare a contatto con la natura, lavorando la terra.

Tornando all’iniziativa messa in campo in via Benedetto Croce, il Presidente Catarci ricorda che “si tratta di un’esperienza mirante a creare autonomia e ad avviare al lavoro, all’interno di un percorso complesso di integrazione. Come per altre situazioni similari, il Municipio Roma XI – sottolinea con fierezza il Minisindaco -  ha sostenuto fin dal primo momento la nascita della Cooperativa e non fa mancare l’appoggio alle sue iniziative più rilevanti.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnola: un mercato ortofrutticolo per favorire l’inclusione sociale

RomaToday è in caricamento