Garbatella Montagnola / Viale Pico della Mirandola

Montagnola: un sabato all’insegna del pugilato, con il VII Memorial Renato Biagetti

La TEAM BOXE Roma XI, per ricordare il giovane pugile barbaramente assassinato, ha organizzato dieci incontri che si disputeranno sabato 6, alla Montagnola

La morte di Renato Biagetti arrivò al termine di una notte d’estate, fuori un locale a Focene, dove era andato ad ascoltare un concerto di musica raggae. Era il 26 agosto del 2006 e da allora, la palestra dove si allenava, ha fatto di tutto per ricordarlo.


IL MEMORIAL RENATO BIAGETTI. Sabato 6, si svolgerà il Memorial pugilistico che gli è stato dedicato e che, ormai, è giunto alla VII edizione.Dalle ore 17, in via Pico della Mirandola 15, saranno disputati dieci incontri di boxe, che faranno incrociare i guantoni dei migliori pugili del Lazio, nelle categorie cadetti, junior e senior.


IL RICORDO DEL GIOVANE ASSASSINATO.  “Renato fu assassinato a coltellate all’uscita di uno stabilimento balneare a Focene, nell’estate del 2006, da due giovani che ostentavano chiare simbologie nazifasciste – ricorda il Presidente del Municipio XI Andrea Catarci - Era un giovane con una grande passione per la musica – all’epoca dell’omicidio aveva appena 26 anni - impegnato attivamente nel sociale, frequentatore della palestra popolare della Montagnola che, sabato, ospiterà gli incontri di boxe in suo ricordo.”
Il Memorial, organizzato dalla Team Boxe Roma XI, è stato patrocinato dal Municipio Roma XI.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnola: un sabato all’insegna del pugilato, con il VII Memorial Renato Biagetti

RomaToday è in caricamento