rotate-mobile
Garbatella San Paolo / Via Gibilmanna

LETTORI – Largo Gibilmanna: “Una nuova collina a Roma”

La soddisfazione di una residente per la sistemazione della collina di Largo Gibilmanna: “Avverato il sogno di vedere l’area finalmente bonificata, recintata e con la creazione di un parco pubblico”

Riceviamo e pubblichiamo la lettera, inviataci da una residente di Largo Gibilmanna, per esprime soddisfazione in merito alla recente sistemazione della collina prospiciente.

Il nuovo assetto della collina di Largo Gibilmanna  - ci scrive la signora Rossana Marchesini - realizzato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Roma Capitale ha avverato il sogno di vedere l’area finalmente bonificata, recintata e con la creazione di un Parco per il meritato appagamento dei cittadini e con il proponimento di fronteggiare condizioni, da decenni denunciate, di degrado ambientale con punte allarmanti igienico-sanitarie e con la criminalità che ha scorrazzato in questo luogo con la prostituzione e il racket degli insediamenti abusivi con tutti i contraccolpi di ordine pubblico dando origine, per i residenti, a situazioni insostenibili”.
 
“Il ringraziamento più intenso  - conclude la signora Marchesini - lo porgiamo a Marco Visconti per l’attenzione avuta durante questa impresa complessa, l’intelligente capace gestione, l’autorevole competenza e alle istituzioni che hanno sostenuto il progetto manifestando sensibilità per il territorio valorizzando il ruolo prioritario dell’ambiente e delle necessità dei cittadini”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LETTORI – Largo Gibilmanna: “Una nuova collina a Roma”

RomaToday è in caricamento