Garbatella Garbatella

Terremoto, Garbatella adotta Sommati: acquistata una tensostruttura per i suoi animali

Grazie ai fondi raccolti con il contributo di Brigata Garbatella e Casetta Rossa, è stata acquistata una tensostruttura per il paese vittima del sisma: "Ospiterà 150 pecore e 15 cavalli, che altrimenti avrebbero patito il freddo"

Il paese reatino di Sommati, messo  in ginocchio dal sisma che ha devastato anche Amatrice, è stato “adottato” dalla Garbatella. Grazie alla rete solidale messa in campo dalle realtà del territorio, è stata infatti acquistata e montata una tensostruttura. Servirà per accogliere gli animali rimasti all’addiaccio.

LA TENSOSTRUTTURA - “Ci mancano ancora seimila euro per finire pagarla, ma contiamo di ottenerli organizzando altre iniziative. Per ora er l’acquisto della tensostruttura ne abbiamo versati circa 8mila – annuncia Cristiano Bartolomei, Presidente dell’Associazione di Protezione Civile Brigata Garbatella – è molto spaziosa, poiché misura 21 metri per 18 ed è alta 5. Permetterà di ospitare 150 pecore, 15 cavalli ed alcuni macchinari agricoli”.

CASETTA ROSSA E BRIGATA GARBATELLA - I soldi per l’acquisto, sono stati ottenuti tramite donazioni, ma anche per effetto di un’iniziativa che si è tenuta a Casetta Rossa il 6 novembre. “In quella circostanza è vnueto Angelo Bonanni, proprietario id un ristorante di Sommati che è crollato dopo la scossa del 30 ottobre . Ha cucinato l’amatriciana che, grazie agli amici di Casetta Rossa, è stata servita a 500 persone. L’ iniziativa è stata un successone ed ha permesso di raccogliere circa 4mila euro – racconta Bartolomei – così nei giorni successivi siamo andati, insieme ad alcuni attivisti di via Magnaghi, a montare questa tensostruttura”.

LA RETE SOLIDALE - A favore di Sommati, non si è spesa però solo Casetta Rossa. “La Prociv nazionale è riuscita a donare un tir di erba medica e due tir di paglia per gli animali –spiega Bartolomei – e poi bisogna ringraziare anche le donazioni del Movimento Tellurcio e di Celio Azzurro”. Grazie alla solidarietà messa in campo da questa rete l’inverno, nonostante sia già arrivata la neve, sarà un po’ meno rigido per Sommati. Per le popolazioni ma anche per i loro animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, Garbatella adotta Sommati: acquistata una tensostruttura per i suoi animali

RomaToday è in caricamento