GarbatellaToday

Il cavalcavia dedicato a Spizzichino, non si chiama "Ponte Garbatella": il Comune ammette l'errore

L'infrastruttura che unisce Garbatella con via Ostiense, nelle paline della metro, era stata temporaneamente ribattezzata. Dopo le proteste della famiglia e del Municipio VIII, Roma Servizi per la Mobilità è corsa ai ripari

Si è trattato di un errore. Il nome che compare sulle paline della metropolitana, è sbagliato. Non esiste alcun "ponte Garbatella". L'infrastruttura che, fiancheggiando gli ex Mercati Generali collega lo storico quartiere romano con via Ostiense, resta intitolata a Settimia Spizzichino. 

L'errore

"Carla Di Veroli mi ha avvertito di quello che anche a me è sembrato essere un oltraggio alla Memoria – fa sapere Michele Centorrino, assessore del Municipio VIII – per questo ho subito scritto alla Sindaca, all'assessora alla Mobilità di Roma Capitale ed a Roma Servizi per la Mobilità. Ho segnalato l'errore perchè siamo una città Medaglia d'Oro alla Resistenza e la Memoria di Settimia Spizzichino, unica donna sopravvissuta al rastrellamento del Ghetto ebraico.

L'intitolazione a Settimia Spizzichino

Il cavalcaferrovia, inaugurato il 22 giugno del 2012 alla presenza dell'allora sindaco Alemanno, è stato dedicato a Spizzichino il 2 dicembre dello stesso anno. "Nella lettera – ha ribadito l'assessore municipale – ho chiesto a Roma Capitale di attenersi alla toponomastica e di ripristinare la corretta denominazione". Dunque di riportare il cavalcavia alla sua orginale intitolazione. Anche sui totem delle fermate metropolitane.

Le scuse

L'errore è stato riconosciuto, attraverso una nota, da Roma servizi per la mobilità. "Il ponte Settimia Spizzichino è stato definito, per errore, ponte della Garbatella sui 57 totem informativi realizzati da Roma Servizi per la mobilità e posizionati in varie zone della città- L'azienda  – si legge nel comunicato - provvederà alla correzione, entro la prossima settimana, di quelli nel quartiere Garbatella. A seguire si procederà sugli altri. Ci scusiamo con la cittadinanza e con gli eredi della famiglia Spizzichino per quanto accaduto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento