rotate-mobile
Garbatella Montagnola

Montagnola: lo sport in piazza accende la polemica

Simone Foglio (Pdl): "Giù le mani da gloriose realtà sportive che non hanno a che fare con la politica"

Lo sport, è spesso considerato un fattore di coesione sociale. Ma può divenire anche un elemento divisivo, se calato nella contesa elettorale. Nella giornata di lunedì 13, il Presidente Catarci aveva commentato la partecipazione dei giovani atleti di due associazioni sportive, come “la migliore risposta” alle parole di Alemanno. “Ecco la peggior sinistra d’Europa” aveva scritto il minisindaco, parafrasando la recente esternazione dell’attuale primo cittadino.

Tuttavia il comunicato diramato da Catarci, non ha trovato il gradimento di Simone Foglio, capogruppo del Pdl al Municipio VIII. “Il presidente Catarci metta giù le mani da gloriose realtà sportive che nulla hanno a che fare con la politica – ha premesso Foglio -  la Team Boxe Roma 11, circa 10 anni fa, è nata grazie all’impegno del sottoscritto e del consigliere Marra dei Democratici di Sinistra, dunque in maniera del tutto trasversale. Con un documento a  firma mia e di Marra, alla Team Boxe venne affidato uno spazio abbandonato e degradato che oggi ha ripreso vita con una scuola popolare di pugilato”.

Ma poiché lo stage di lunedì aveva chiamato in causa gli atleti anche di un’altra realtà sportiva, Foglio tiene a puntualizzare come “Allo stesso modo  la Yubikai, è una polisportiva stimata e radicata nel territorio, impegnata a fornire un codice etico, importanti valori sportivi e dunque non interessata a strumentalizzazioni politiche di alcun tipo, né di destra né di sinistra. Io, nonostante sia da quasi dieci anni sia un atleta dilettante della Yubikai, non mi sono mai sognato di etichettare politicamente una realtà del territorio, che brilla per la capacità di diffondere valori positivi, come avviene nelle migliori realtà associative”.

La stoccata finale, riporta la contesa dallo sport alla politica. “ E’ l’ennesimo autogol di un presidente che vede traballare la propria poltrona e cerca di etichettare politicamente realtà associative sportive che nulla hanno a che vedere con la politica – valuta Simone Foglio -  Consiglio a Catarci d’incominciare a fare del sano sport: ne potrebbe cogliere degli elementi positivi, utili per la sua stessa attività politica”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnola: lo sport in piazza accende la polemica

RomaToday è in caricamento