menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso della metro Garbatella: l'intervento di pulizia.

L'ingresso della metro Garbatella: l'intervento di pulizia.

Metro Garbatella, la passerella è stata solo ripulita: “La Raggi annuncia una riqualificazione che non c’è”

L'assessora ai Lavori pubblici del Municipio punta l'indice contro il Comune: "La passerella pulita? E'la campagna elettorale anticipata della Sindaca"

Non c’è stata alcuna riqualificazione. L’intervento che nei giorni scorsi ha interessato la passerella pedonale della metro Garbatella è stato di ordinaria manutenzione.

La pulizia che diventa riqualificazione

Si è trattato di una semplice pulizia, come Romatoday aveva in effetti evidenziato. Niente di trascendentale, nessun nuovo look. Per la Sindaca, che attraverso i propri canali social aveva rivendicato l’intervento dell’ufficio di coordinamento per il Decoro urbano, la passerella era stata “completamente riqualificata”. La portata dei lavori, che hanno riguardato la sistemazione di un percorso per le persone non vedenti e soprattutto la rimozione delle scritte vandaliche, è stata in effetti inferiore rispetto alle dichiarazioni.

Un intervento di manutenzione ordinaria

“E’ in realtà un intervento di manutenzione ordinaria. Il fatto che addirittura la Sindaca e l’assessora se ne vantino la dice lunga sull’inadeguatezza di questa giunta capitolina a valutare e gestire le necessità della nostra città” ha fatto notare Paola Angelucci, assessora ai Lavori pubblici ed al Decoro del Municipio VIII.

La campagna elettorale

Non ci sta l’ente di prossimità a far passare la narrazione capitolina per quello che non è. “Quelli sono interventi da campagna elettorale anticipata di Virginia Raggi - ha incalzato Angelucci - se parliamo di una riqualificazione io mi aspetto la realizzazione di lavori che portano ad esempio all’eliminazione delle barriere architettoniche nella parte che dà su via Ostiense, peraltro moltissimo utilizzata da chi si reca agli uffici pubblici o ad esempio alle facoltà universitarie. In quel caso, il desiderio di pubblicizzare il proprio operato da parte della Sindaca e della sua assessora ai Lavori Pubblici, avrebbe avuto un motivo”. 

Così invece, la pulizia di una passerella raccontata come un intervento di riqualificazione, appare stonata. O, per dirla con le parole di chi siede nella giunta del Municipio VIII, suona semplicemente come uno spot: “un intervento da campagna elettorale”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento