rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Garbatella Garbatella / Via Giacinto Pullino

Garbatella: il Parco Pullino è nuovamente degradato

Le aree verdi, la cui manutenzione è spesso affidata ai residenti, tornano a degradarsi quando viene meno l'apporto dei volontari. Come nel caso del Parco di via Giacinto Pullino

Il Parco Caduti del Mare, alias del Pullino, è nuovamente degradato. Come altre aree verdi del territorio, se viene meno l’intervento dei residenti, il fattore abbandono prende il sopravvento. E quelli che erano parchi vissuti e manutenuti, diventano via via meno curati. Fino a scivolare nell’oblio.

I PARCHI DA SISTEMARE - Parco Giovannipoli, nonostante le promesse, vive una contraddizione insanabile. Le aree più defilate e scoscese, per la cui manutenzione si era registrato un informale  impegno capitolino, hanno l'erba alta più di un metro. Il resto del verde, compreso il parco giochi, versa invece in buone condizioni grazie all'apporto del Comitato cittadino che se ne prende cura. Parco Malocello invece, nonostante le  recenti valutazioni del Presidente Catarci, rimane chiuso. Ed il parco Caduti del Mare, senza l’intervento di Brigata Garbatella, ora impegnata nell’avvistamento antincendio nelle aree verdi cittadine, non sembra godere di buona salute.

L'INTERVENTO DEI VOLONTARI - Un’altalena, l’unica nel parco, è infatti inutilizzabile. Il supporto metallico si è rotto e nonostante siano caduti, i resti delle transenne che la circondavano risultano ancora visibili. I cestini invece sono pieni e forse anche per questo, tutto intorno, i rifiuti abbondano. Cartacce, giornali, lattine. Sparsi dietro le panchine e tra le aiuole. I residenti, e nella fattispecie il gruppo " l Comitato", in primavera aveva organizzato una giornata di pulizia. Evidentemente non può bastare.  Dopotutto il problema, come anticipato, riguarda anche altre aree verdi del territorio. Quando viene meno l’intervento dei volontari, l’inciviltà di pochi trasforma i parchi in piccole discariche improvvisate. Nonostante i cancelli rimangano chiusi la notte, come da regolamento comunale.

Garbatella: il parco del Pullino ancora nel degrado

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: il Parco Pullino è nuovamente degradato

RomaToday è in caricamento