menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Bagni Pubblici, Cefali (LM): “Bravo Presidente. Anche se quelle dimissioni…”

Il Capogruppo della Lista Marchini/Api si congratula con il Presidente Catarci per il lavoro svolto. E lancia una stoccata al Partito Democratico

Nella richiesta di chiarimenti che tutti i gruppi d’opposizione hanno avanzato al Presidente Catarci, vanno probabilmente fatti dei distinguo. O meglio, delle precisazioni, vista la nota che ci inoltra il Capogruppo della Lista Marchini/Api. “Fermo restando che sono contrario ad ogni forma di occupazione, o cose che possano generare violenza – premette nel suo comunicato il Consigliere Nicola Cefali - non posso non prendere atto del lavoro svolto dal Presidente Catarci”.

I COMPLIMENTI - Un’apertura di credito che viene ulteriormente approfondita. “In poco più di sei giorni – prosegue il Capogruppo della Lista Marchini -  ha saputo gestire una occupazione e come se non bastasse ha chiesto ed ottenuto un tavolo con i rappresentati istituzionali della Regione Lazio, Comune di Roma, Laziodisu, Ater proprietaria dell'immobile, firmando un protocollo d'intesa,ottenendo inoltre un finanziamento per la riqualificazione dell'edificio; cosi facendo nel più breve tempo possibile ai residenti della Garbatella e non solo, verrà restituito un centro culturale-polivalente, che dire: complimenti Presidente”.

LE DIMISSIONI DI MASSA - Il passaggio successivo però, forse restituisce il senso dell’adesione di Nicola Cefali, alla nota diramata da tutta l’opposizione. “ Credo altresì – prosegue Cefali -  che governare un Municipio dando le dimissioni di massa, creando se pur momentaneamente una crisi del Parlamentino Municipale, non si vuole il bene del territorio tutto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento