menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Habitat saluta la Colombo. Addio all' insegna punto di riferimento di tanti automobilisti

Habitat "il centro mondiale del mobile" lascia la sede a due passi dalla Garbatella. Via le storiche insegne, per decenni punto di riferimento dei romani

Sono iniziate le operazioni di rimozione delle insegne dal palazzo che ospitava, al civico 88 di viale Cristoforo Colombo, "Habitat – il centro mondiale del mobile". Gli operai, nella giornata di mercoledì 4 settembre, sono partiti dall'insegna posizionata sul lato del palazzo.

Il centro d'arredo della famiglia Grilli

Dalla mattinata di giovedì 5, gli operai si sono spostati sul tetto dell'edificio di otto piani che la famiglia Grilli aveva trasformato in un tempio del mobile. Uno dei più grandi centri d'arredi d'Europa, un palazzo espositivo che negli anni è diventato un caposaldo per i romani intenzionati ad acquistare l'arredamento per la propria casa.

Un punto di riferimento sulla Colombo

La posizione di Habitat e la maestosità delle sue storiche insegne, hanno reso il palazzo un punto di riferimento importante anche per gli automobilisti che, quotidianamente, percorrono la Cristoforo Colombo. Di fatto, nel corso dei decenni, è entrato nell'immaginario collettivo, al pari dell'Obelisco o della ruota panoramica del Luneur.

Addio ad un pezzo di storia

"Hai presente dove si trova Habitat sulla Colombo?" sono stati soliti chiedersi i romani per circa mezzo secolo.  Ora quella domanda dovrà essere declinata al passato. Con la rimozione delle insegne, Roma perde anche un pezzo della sua storia recente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento