Garbatella Garbatella / Via San Lorenzo da Brindisi

Garbatella, tra i lotti popolari parte il viaggio verso il centenario

Inizia il 5 dicembre la mostra “Garbatella Images”. Immagini e video sulla storia del quartiere e dei suoi abitanti. Ciaccheri: “E’ un appuntamento che ci trasporta direttamente verso Garbatella 100”

La Garbatella si racconta. Parte dai giardini dei lotti popolari il lungo viaggio di preparazione al 18 febbraio 2020. Sugli stendini dei cortili saranno stese delle immagini. Insieme ai panni ed alle lenzuola, per ricordare come sono trascorsi gli ultimi cento anni del quartiere.

Un viaggio verso il centenario

“Torna in scena, dal 5 dicembre, Garbatella Images, un progetto straordinario della 10b Photography ideato e curato da Sara Alberani, realizzato da Francesco Zizola e Giovanni Cocco con la collaborazione di Aamod, Mohamed Hossameldin e della videomaker Claudia De Nicolò (aka Lola) – ha annunciato il presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri – è un viaggio attraverso un secolo di storia, da percorrere tutto di un fiato tra le straordinarie immagini del nostro quartiere. Un appuntamento  - ha sottolineato il Minisindaco -che ci trasporta direttamente verso Garbatella 100”.

Il valore del contrasto

La novità rispetto all’edizione precedente sta nei contributi video che andranno ad impreziosire la mostra, allestita fino al 20 dicembre. Gli scatti storici, raccolti anche grazie all’archivio Aamod, si accompagnano alle foto d’autore. Come quelle realizzate dalla Silvia Camporesi che, attraverso il suo lavoro, ha mostrato un quartiere vivo anche grazie ai propri contrasti. Accettarli, ha spiegato la fotografa è stata “la regola guida per guardare gli spazi, i lotti, le pochissime presenze”.

La mostra fotografica

Le immagini saranno “stese al sole” fino al 20 dicembre. E sarà possibile ammirarle sia gironzolando nei giardini dei lotti 24 e 29, che all’interno della galleria di 10b Photography, in via San Lorenzo da Brindisi. La mostra è ad ingresso gratuito e rimane aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18.  “L’esposizione – fanno sapere dall’ufficio stampa di Roma Capitale - è frutto di un lavoro di ricerca di immagini private degli abitanti e sarà accompagnata anche dalla produzione di nuove opere fotografiche di artisti di fama internazionale per una riflessione sul legame tra passato, presente e futuro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella, tra i lotti popolari parte il viaggio verso il centenario

RomaToday è in caricamento