Garbatella San Paolo / Piazza Benedetto Brin

Municipio XI: Garbatella compie oggi 91 anni

Garbatella festeggia il suo novantunesimo compleanno. Cerimonia in piazza Brin per un rione affascinante che, secondo il presidente Catarci, necessita di un piano di riqualificazione

catarci1Sono passati esattamente 91 anni da quando fu poggiata la prima pietra in Piazza Brin, nel quartiere romano di Garbatella. Oggi, 18 marzo 2011 il Rione festeggia nella stessa piazza il suo 91esimo compleanno, alla presenza del Presidente dell’XI Municpio Andrea Catarci, dell’Assessore capitolino alla cultura Dino Gasperino e dell’assessore municipale alla cultura Carla Di Veroli, sulle note dell’inno d’Italia suonato dalla Banda della Polizia Municipale. In piazza anche le associazioni promotrici delle iniziative culturali organizzate come regalo al quartiere e molti bambini delle scuole.
Culla di tradizioni e di una cultura romana doc, rione che non conosce traffico e movida notturna, ma solo silenzio, cura del verde e dei rapporti di vicinato, città giardino chiusa in una dimensione onirica che basta una passeggiata per i vicoli del quartiere per essere percepita, Garbatella è un rione dal fascino unico del quale però la città di Roma non si interessa. “Le bellezze della Garbatella sono la comunità delle persone e i tratti architettonici e urbanistici che la rendono unica in tutta Roma- conferma Andrea Catarci, presidente dell’XI Municipio - 91 anni sono tanti, siamo contenti per l'anniversario, ma rinnoviamo l'appello affinchè si metta mano subito ad un grande piano di riqualificazione della Garbatella”.
A quanto pare non è tutto oro quel che luccica: il quartiere cade a pezzi e nessuno interviene. Molti lotti necessitano di ristrutturazione, la scritta storica della Garbatella è sgretolata da tempo, anche la prima pietra avrebbe bisogno di interventi, come tante altre parti uniche. “L'Ater, proprietario di gran parte delle strutture - spiega Catarci - da solo non ce la può fare, serve un Piano straordinario e torniamo a chiederlo alle istituzioni locali e al Ministero per i beni culturali. Il Municipio farà la sua parte, serve un piano di bonifica, rispettoso delle scelte urbanistiche ed architettoniche come dei colori e di tutto il resto, per gli edifici e per gli spazi pubblici.”

Una storia già sentita, quella di una Roma che trascura le proprie bellezze, di una politica che non vede le potenzialità, una Roma che si perde e non valorizza quello che in altre città d’Italia ( più a nord) diverrebbe un museo all’aria aperta. Non resta che viverci almeno le iniziative in programma per questo compleanno, nell’attesa che l’appello del Municpio XI venga ascoltato. Gli eventi organizzati in occasione di “Buon Compleanno Garbatella” sono molti: dalle passeggiate per il quartiere, alle mostre fotografiche, dai racconti e poesie romanesche recitate da veri “garbatellari”, agli elogi ad attori storici che hanno vissuto il quartiere , come Alberto Sordi e Alvaro Amici.
Le iniziative sono rivolte ad un pubblico eterogeneo e sono un’occasione di valorizzazione del quartiere, delle tradizioni, e della vita sociale di un quartiere che, in più, ha ispirato Pasolini a Nanni Moretti e ha visto nascere Maurizio Arena, Enrico Montesano, Valerio Mastandrea, Victor Cavallo e Tiziana Foschi. Un quartiere che “va ascoltato” e che ci auguriamo continui a parlare e a farsi sentire, sempre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio XI: Garbatella compie oggi 91 anni

RomaToday è in caricamento