rotate-mobile
Garbatella Montagnola / Via Benedetto Croce, 50

Municipio VIII: sì ai preservativi gratis per tutti

Il Consiglio ha approvato alcuni temi per garantire l’uguaglianza dei diritti delle donne. Dai Consultori ai contraccettivi fino all’adesione alla campagna #bringbackourgirls

Il Municipio VIII, ha compiuto un ulteriore passo in avanti nel riconoscimento dei diritti negati, grazie alle votazioni svoltasi in data odierna nella Sala Piacentina.  A renderlo noto è la Presidente della Commissione delle Elette Alessandra Aluigi (PD): “Nella seduta di oggi del Consiglio del Municipio VIII si è dedicata la lunga discussione alle tematiche legate ai diritti delle donne: piena attuazione delle leggi istitutive del Consultorio Familiare e della L. 194/78 per la somministrazione gratuita di contraccettivi per tutti."

CONTRO LA PROSTITUZIONE GIOVANILE - Alla proposta, di forte impatto comunicativo, oltre che socio-culturale, si sono associate anche altre iniziative."Il nostro Consiglio si è espresso anche contro la prostituzione giovanile, tenendo conto di eventi come quello delle Baby squillo a Roma – spiegano in una nota congiunta l’Assessore alle Pari Opportunità Anna Rita Marocchi e la Presidente di Commissione Aluigi. Il Consiglio inoltre “ha espresso la propria adesione alla campagna #bringbackourgirls oramai divenuta virale anche nelle istituzioni” e nata per chiedere la liberazione delle circa 300 studentesse nigeriane, tratte in ostaggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VIII: sì ai preservativi gratis per tutti

RomaToday è in caricamento