Garbatella Garbatella / Piazza Benedetto Brin

Compleanno Garbatella: ecco com'è stato festeggiato il quartiere

Iniziative e messaggi d'auguri alla Garbatella

Il 18 febbraio del 1920 in piazza Brin venne posta una pietra molto particolare. L'iniziativa, assunta "Per la mano augusta di sua maestà il re Vittorio Emanuele III", viene ancora oggi celebrata. E' quella infatti una data molto particolare per i romani. Novantotto anni fa nasceva infatti la Garbatella.

L'auspicio

"Auguri Garbatella, che guardi al centenario con la solita voglia di essere 'forza, passione e intelligenza nella vita della città" scrive Andrea Catarci, citando la targa di bronzo posta sulla balconata di piazza Brin". Un augurio che si accompagna anche all'auspicio a "realizzare quel 'Piano di riqualificazione e di recupero' che meriti e di cui hai tanto bisogno, con le tue salde radici democratiche e antifasciste che sono la miglior garanzia per il futuro".

In piazza Brin

Decine di cittadini, in rappresentanza di vari comitati, hanno festeggiato incontrandosi in piazza Brin. "A causa della pioggia non c'è stato l'atteso concerto della banda dei vigili – spiega l'associazione Itaca che da diciannove anni organizza il calendario del 'Buon Compleanno Garbatella' – mentre tutte le altre attività sono state confermate". 

Il nuovo mosaico

A largo delle Sette Chiese si è vista l'unica rappresentante pentastellata del Campidoglio. La consigliera Eleonora Guadagno (M5s) ha scoperto la targa realizzata dagli studenti della scuola di Arti e Mestieri N. Zabaglia. "Rappresenta uno degli elementi simbolo, di uno dei quartieri più amati di Roma" ha ricordato la consigliera pentastellata, mostrando un mosaico raffigurante la fontana Carlotta. 

Il quartiere più bello di Roma

Il centrodestra invece si è riunito nel "Bar dei Cesaroni". Dirigenti di Forza Italia come Davide Bordoni e Simone Foglio, insieme ad Alessio Scimè (ex capogruppo municale di FdI)  e Giorgia Meloni (FdI) si sono fatti fotografare davanti ad una maxi torta charlotte, hanno festeggiato la Garbatella. "E' il quartiere dove siamo nati, dove siamo cresciuti e, secondo noi – ha dichiarato Meloni - è il più bello di Roma". Tanti auguri Garbatella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compleanno Garbatella: ecco com'è stato festeggiato il quartiere

RomaToday è in caricamento