menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Garbatella, per Capodanno brindisi in pigiama: l’appuntamento è in balcone

Da un condominio di via Pigafetta, alla Garbatella, l'originale proposta per il Capodanno. Ma senza lanterne luminose: saranno sostituite dai palloncini

Come trascorrere l’ultimo dell’anno in compagnia, pur restando a debita distanza? Alla Garbatella c’è un condominio che ha trovato una soluzione originale.

Appuntamento in balcone

Com’è avvenuto già durante il lockdown, c’è chi ha pensato di tornare sul balcone per sentirsi meno solo. Non però per tornare ad intonare Azzurro nè l’Inno di Mameli. Questa volta sul terrazzo ci si va per brindare al nuovo anno. Che molti auspicano sia migliore di quello che verrà salutato senza troppi rimpianti.

Il condominio

In un condominio di via Francesco Antonio Pigafetta, nella zona “nuova” della Garbatella, la notte del 31 sarà trascorsa quindi restando ciascuno sul proprio balcone. In questi giorni ha fatto la comparsa nella guardiola della portineria ha fatto la sua comparsa una loncandina, affissa dagli stessi inquilini. E’ un invito a condividere il veglione “restando rigorosamente nel proprio appartamento”.

Il dress code: in pigiama

L’appuntamento è per il brindisi di mezzanotte, ognuno sul proprio terrazzo. E negli otto piani della palazzina, è stato suggerito il rispetto d’un particolare “dress code” : in balcone si va solo “in abito da sera...ovvero in pigiama”. La locandina, comparsa sulla pagina facebook del quartiere, ha raccolto apprezzamenti. E qualche critica.

Niente lanterne cinesi

L’idea è stata ampiamente condivisa. Un solo dettaglio ha fatto storcere il naso: la proposta di donare la “lanterne cinesi”. Perchè, ha fatto notare qualche residente, “sono vietatissime” ed hanno un “impatto sull’ambiente”. Quindi niente lanterne. Forse saranno sostituite dai palloncini colorati. O magari neppure da quelli. L’importante è ritrovarsi, ognuno sul proprio balcone, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. In pigiama.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento