GarbatellaToday

Municipio VIII: la manutenzione del verde è sempre più affidata ai cittadini

Il Municipio VIII, grato ai residenti per la disponibilità ogni volta riscontrata, torna a chiedere a Roma Capitale una costante manutenzione del verde

La manutezione del verde nel Municipio VIII da materia del Comune, sta cominciando a diventare opera della gente comune. E la differenza è sostanziale. Perché nel secondo caso, pur facendo leva sulla grande disponibilità dei residenti, potrebbe essere davvero problematico  doverne ricorrere regolarmente.

VOLONTARI IN AZIONE - Ancora oggi il Presidente Catarci e l’Assessore all’ambiente Antonetti sono tornati a ringraziare, oltre alla “sezione della Polizia Locale-PICS e gli operatori del decoro urbano – anche - la disponibilità di comitati locali e singoli cittadini volontari, che nei giorni appena trascorsi si sono adoperati per la pulizia straordinaria dei Parchi Pullino, Nobels e Brin.”

LA MANUTENZIONE DELLA GENTE - “In particolare – spiegano Presidente e Assessore - la Polizia Locale si è occupata di far rimuovere dagli addetti al decoro urbano parecchie quantità di rifiuti presenti. In tutte e tre i giardini, sono poi tornati comitati ed associazioni per mantenere puliti gli spazi. Come nel caso di parco Brin grazie ad alcuni gruppi Scout  - come abbiamo avuto modo di raccontare, in concomitanza con la festa del quartiere - e nelle altre due aree verdi, tra sabato e domenica  scorsi, singoli cittadini e comitati si sono cimentati nella manutenzione dei giardini.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ORDINARIA AMMINISTRAZIONE - Ma come anticipato, stante la buona disponibilità dei residenti, l’amministrazione ha il compito di far eseguire la manutenzione del verde ai professionisti del settore, che dovrebbero poterne garantire una maggiore regolarità. “C’è necessità che questi interventi – concludono infatti la nota Catarci e Antonetti - diventino l’attività ordinaria per il territorio, svolti dalle strutture competenti, perché il verde è uno dei Beni Comuni fondamentali per la cartina di tornasole della nostra città.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento