menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Supplenti materne e nidi, “si riaprano immediatamente le graduatorie”

Anche dall’opposizione municipale arriva la richiesta di riapertura della graduatorie delle supplenti. Cefali: “Già a novembre avevamo votato questa richiesta, ma dal Comune nessuna risposta”

Il tema della carenza di insegnanti supplenti per le scuole materne e gli asili nido, continua a tenere banco. Il disagio è diffuso e ne è la prova il fatto la lettera firmata da moltissime funzionarie dei Servizi Educativi Scolastici del territorio, di cui ieri abbiamo scritto.

UNA PRIMA SEGNALAZIONE - A livello Municipale, l'argomento risulta essere particolarmente sentito e condiviso. Ed anche Nicola Cefali, già Assessore alla Scuola della seconda giunta Catarci, è tornato a parlarne. “Con protocollo 64794 del 17/09/2013, invitavo l’Assessore al personale ad una seria riflessione sulla carenza del personale nelle scuole dell’infanzia del Municipio VIII, proponendo anche alcune soluzioni. Ma come al solito, non abbiamo ottenuto neanche una risposta" ha fatto notare l’attuale Capogruppo della Lista Marchini/Api Nicola Cefali”.

LE PROPOSTE INASCOLTATE - “In assenza di risposte, il 12 novembre 2013, con protocollo 79466 ho portato in aula una mozione avente per oggetto 'le educatrici e le maestre della scuola Comunale'. Nel documento in questione si chiedeva la modifica dei modelli organizzativi, l’immediata riapertura delle graduatorie delle supplenti in attese di un nuovo bando ed altro. La mozione fu anche votata dai consiglieri presenti, raccogliendo 13 voti favorevoli”.

UN DISAGIO CAPILLARE - Ma nonostante questa ulteriore iniziativa, il problema è rimasto invariato. “Trovo tutto ciò scandaloso. Vergognoso per il fatto che Nieri e Cattoi, rispettivamente Assessore al personale ed Assessore alla scuola, non facciano nulla per ovviare tale problematica, che oramai non e più del Municipio VIII ma di tutti gli asili nido di Roma. Chiedo rispetto per i bambini, personale scolastico tutto e le famiglie. Ma per il momento – osserva e conclude il Consigliere Cefali –da questa Giunta abbiamo ottenuto solo parole”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento