rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Garbatella Garbatella / Via Francesco Passino

Garbatella: sul piano dei rifiuti “Roma è come Napoli”

Tavola rotonda, al CSOA La Strada, sulla questione dei rifiuti e sulle discariche. A partire dalla presentazione del libro “Roma come Napoli”

Si torna a parlare di rifiuti e di discariche. E lo si fa attraverso un viaggio compiuto da tre giornalisti, Ylenia Sina, Manuele Bonaccorsi e Nello Trocchia, in un mondo dove il conferimento del rifiuto non trattato in un’unica maxi discarica, è stato assunto come un dogma.

ROMA E NAPOLI -  “Sarà una pura coincidenza, che per risolvere la crisi gestionale dei rifiuti nel Lazio abbiano chiamato un napoletano. O forse è un segno del destino. Un napoletano di ordine: Giuseppe Pecoraro da Palma Campania, comune della provincia napoletana. Non è arrivato, all'ombra del Colosseo, uno dei sindaci che in terra di ecomafie è stato capace di giungere a punte di raccolta differenziata del 70 per cento. E neanche un cittadino vesuviano, che ha visto il proprio territorio depredato e conosce vita, morte e miracoli di commissariati, deroghe, abusi di potere, discariche irregolari, percolato a mare e altre nefandezze immonde perpetrate a volte da quel potere chiamato Stato. Nessuno di questi è approdato sulle sponde del Tevere a dare lezioni". Così inizia il saggio.

NON CAMBIA LA SOSTANZA - Il Commissario Straordinario è cambiato. Ed  il discorso sulle discariche si è spostato dall’imperitura Malagrotta al sito Ecofer di Falcognana. Sono cambiati molti attori in campo, dal governatore del Lazio al Sindaco di Roma. Ma non è cambiata la sostanza. Roma è come Napoli. O forse anche un po’ peggio, se si considerano le percentuali di raccolta differenziata, nella Capitale ferma alla soglia del 30 %. Di questo e di molto altro si parlerà al CSOA La Strada, sabato 14, insieme a Nello Trocchia ed a tanti giornalisti ed attivisti che si sono dati appuntamento in via Passino per le ore 18. Da non perdere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: sul piano dei rifiuti “Roma è come Napoli”

RomaToday è in caricamento