Garbatella Garbatella / Via San Nemesio

Garbatella: anche l’opposizione municipale sostiene i lavoratori del CTO

Il Capogruppo Pdl al Municipio XI, Simone Foglio, si unisce alle voci sollevatesi in difesa della struttura ospedaliera e ricorda "la politica, in momenti come questi, non può e non deve dividersi"

La difesa del CTO di via San Nemesio,  sta producendo una serie di appelli che, via via, lasciano trasparire il sentimento di profonda affezione che il territorio nutre nei confronti di quella struttura ospedaliera.

UN CONSENSO TRASVERSALE - E così, dopo aver registrato, in questi giorni, le parole del Presidente Andrea Catarci e del suo Delegato alla sanità Antonio Bertolini, fa piacere riscontrare come il tema susciti un consenso trasversale, quale si evince da una recente nota stampa rilasciata da Simone Foglio, Capogruppo Pdl al Municipio XI.

UNA STRUTTURA  D'ECCELLENZA - “Il Cto rappresenta un polo  d' eccellenza per il territorio della Garbatella , ma in generale per tutta la città di Roma – puntualizza Foglio - Perciò, rivolgiamo  tutta la nostra vicinanza ai lavoratori che vivono un  momento di difficoltà e ansia per il proprio futuro.  Le responsabilità sulle criticità del CTO arrivano da  lontano, ma in questo momento la politica non può e  non deve dividersi, ma deve rimanere compatta e lavorare  per far sì che un fiore all' occhiello per il nostro  territorio, soprattutto per quanto riguarda il reparto  di traumatologia, possa continuare ad effettuare prestazioni  e servizi”.

IL CTO E L'IDENTITA' TERRITORIALE - L’espressione “fiore all’occhiello”, è un evidente indicatore d’ una struttura in grado di risvegliare, a prescindere dalle colorazioni politiche, un sentimento di chiara appartenenza identitaria, riscontrabile tanto tra i residenti della Garbatella, quanto in quelli della vicina San Paolo. Un riconoscimento, dunque, che va al di là del mero aspetto politico, per avvicinarsi a qualcosa che attiene alla ricerca di una comune radice e che rimanda ad un sentimento d’affezione verso il territorio, oltre che di rispetto per i lavoratori attualmente a rischio.

A FIANCO DEI LAVORATORI - “Auspichiamo che il commissario Bondi  - conclude Simone Foglio -  tenga conto di tutti questi aspetti evitando scelte  che possano andare a depauperare un vero patrimonio  in ambito sanitario, oltre a penalizzare ulteriormente  i lavoratori e le rispettive famiglie, già in difficoltà  per il particolare momento di crisi”. Un appello tanto accorato, quanto trasversale che ancora una volta ben testimonia l’affezione dei residenti a questo municipio. Indipendentemente dall’appartenenza politica. Un dato, che  l’amministrazione centrale dovrà certamente prendere in considerazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: anche l’opposizione municipale sostiene i lavoratori del CTO

RomaToday è in caricamento