GarbatellaToday

Garbatella: la Villetta ricorda Mandela con la proiezione di Invictus

La recente scomparsa del premio Nobel che ha dedicato la propria esistenza alla lotta contro le discriminazioni, sarà celebrata alla Villetta con la proiezione del film di Clint Eastwood “Invictus”

L’Onu non ha esitato nel definirlo un “Gigante di giustizia”. Per Obama è stato il “simbolo della mia vita”. Secondo Cameron, invece, con la sua morte “si è spenta una gran luce”. La scomparsa di Nelson Mandela, il padre della lotta all’Apartheid, suscita reazioni profonde. Come profondo, del resto, è stato il suo insegnamento, universalmente riconosciuto.

L'OMAGGIO DE LA VILLETTA - Anche il Circolo SEL di Garbatella, ha voluto rendere omaggio ad un uomo “come ne sono nati pochi nella storia dell’umanità -  ci scrive Gian Luca, coordinatore del Cineforum – per questo ci siamo sentiti in dovere di rendergli omaggio ne modo che meglio ci si addice: attraverso il cinema”. Motivo per il quale, lunedì 9 dicembre, sarà proiettato il capolavoro di Clint Eastwood “Invictus”, con Morgan Freeman e Matt Damon.

LA VICENDA - “Sconfitto l'apartheid, Nelson Mandela, capo carismatico della lotta contro le leggi razziali, diventa presidente del Sudafrica grazie alle libere elezioni – leggiamo nelle note che accompagnano il film -  Anche il mondo dello sport viene coinvolto dall'evento: il Sudafrica si vede assegnato il mondiale di Rugby del 1995 e sulla scena internazionale ritornano gli Springboks, la nazionale sudafricana dagli anni '80 bandita dai campi di tutto il mondo a causa dell'apartheid” anche perché addirittura negli stadi permaneva il regime segregazionista. Ma qualcosa, nel frattempo, è cambiato ed “in occasione della cerimonia di apertura del campionato mondiale, l'ingresso in campo del presidente Mandela che indossa la maglia di jersey degli Springboks segna un passo decisivo nel cammino verso la pace tra bianchi e neri”.

LA SCELTA DEL FILM - “A differenza di tutti i film che abbiamo proposto da quando abbiamo iniziato col nostro cineforum due anni fa, questo è un film che ha avuto il suo giusto spazio in sala ed ha nel cast personaggi che non hanno bisogno di presentazioni ma è un film che ci fa piacere condividere con voi tutti e che, secondo me rappresenta l'apice della carriera politica e della storia di quest'Uomo speciale – commenta Gian Luca, che aggiunge - Spero che vi unirete a noi in questo omaggio a Madiba anche se avete già visto questo film”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento