GarbatellaToday

Tintoretto: sul mercatino natalizio di via Baldovinetti il M5S accende i riflettori

Il Movimento 5 Stelle ha chiesto all'Assessore muncipale al Commercio di attendere un parere dell'avvocatura comunale, prima di rilasciare autorizzazioni per i marciapiedi utilizzati nel mercatino natalizio

Ogni anno in via Baldovinetti, viene allestito uno dei tanti mercati natalizi che popolano la Capitale.  Ma se “per qualcuno è piacevole fare una passeggiata per un mercatino Natalizio, però per altri questo si trasforma in un inferno” osserva sulla propria pagina facebook il Capogruppo municipale del M5S Carlo Cafarotti.

I PERMESSI PER LE BANCARELLE - “Accade così che gli abitanti di Via Baldovinetti subiscano non pochi disagi sotto il periodo natalizio per tutte le bancarelle che negli ultimi anni vengono ospitate sulla loro via, o meglio sui loro marciapiedi – prosegue Cafarotti -  Così ci hanno fatto presente il problema che ha anche risvolti legali e che stiamo indagando, mi spiego: il marciapiede dove si posizionano i banchi è di proprietà del consorzio/condomini dove comunque insiste una servitù di passaggio, dunque l'avvocato del consorzio ha detto, argomentando legalmente, "quì non possono essere rilasciati OSP" i permessi, cioè per l’Occupazione del Suolo Pubblico.

LE INIZIATIVE DEL M5S - “Noi abbiamo fatto dunque due cose -  chiarisce il Capogruppo del M5S nel Municipio VIII - abbiamochiesto all'avvocatura comunale se è corretto il parere dell'avvocato del consorzio, dirimendo la questione se possano essere rilasciate o meno autorizzazioni in quell'area (intendo i marciapiedi). Dopodichè abbiamo chiesto all'Assessore  - che nel caso specifico è Anna Rita Marrocchi (nda) -  di aspettare il parere dell'avvocatura per rilasciare le autorizzazioni o, qualora decida di autorizzare prima del parere dell'Avvocatura, di darci nomi e cognomi dei responsabili di queste autorizzazioni. Più è pulito il quadro, più sono nette le responsabilità, meglio andiamo avanti tutti – conclude Carl Cafarotti, che poi aggiunge - così non sorgono più equivoci o frasi del tipo io non c'entro niente, è colpa di quell'altro!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento