rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Ardeatino Montagnola / Via Benedetto Croce, 50

Montagnola, trovati i topi negli uffici municipali: “Non serviva essere scienziati”

Confermata la notizia della presenza di topi negli uffici di via Benedetto Croce, anticipata dai consiglieri di Forza Italia. Il Presidente Catarci finisce sul banco degli imputati

Lo avevano anticipato qualche giorno fa, i Consiglieri di Forza Italia: negli uffici anagrafici del Municipio VIII erano stati rinvenuti indizi che facevano pensarealla presenza di topi. Per averlo detto, avevano subito lo scherno del Presidente Catarci, che li aveva accusati di non “essere degli scienziati” Oggi che però i roditori sono stati trovati, arriva l’implacabile rivincita.

L'UTILIZZO DEI FONDI - “Come era facile prevedere, non serviva essere scienziati per rendersi conto che Catarci e Marino rappresentano la peggiore sinistra d'Italia  - attaccano i Consiglieri Foglio, Federici e Buonincontro – una sinistra che spreca le limitate risorse economiche finanziando i centri sociali e sodalizzando con le occupazioni abusive organizzate. Intanto le scuole cascano a pezzi e gli uffici municipali sono pieni di topi. Solidarietà al personale amministrativo del Municipio e a tutti i dirigenti, Direttore in primis, costretti a dover fronteggiare anche quest'inconveniente”.

PERSONALE AMMINISTRATIVO E RISORSE - Le critiche dei Consiglieri di Forza Italia, si concentrano anche sull'utilizzo delle risorse impegnate negli uffici municipali. “La responsabilità è esclusivamente politica, frutto di incredibili sprechi di risorse imposte dalle varie Giunte Catarci. Oltre 1 milione di Euro è stato speso inutilmente per riqualificare la sede municipale di Largo delle 7 Chiese e spostare l'anagrafico nella sede di Via B. Croce, oggetto invece di una semplice "romanella" da qualche centinaia di migliaia di euro. Dopo le assemblee del personale svoltesi ieri in tutti i Municipi, è ora che Catarci invece di 'auspicare' qualcosa dal Comune, si impegni con l'assessore al personale Nieri che è del suo stesso partito, per difendere il personale municipale attivandosi per garantire le dovute migliorie dei locali e la giusta retribuzione...altrimenti a breve in trappola non troveremo solo il topolino”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnola, trovati i topi negli uffici municipali: “Non serviva essere scienziati”

RomaToday è in caricamento