Ardeatino Tor Marancia / Viale Carlo Tommaso Odescalchi

Tor Marancia, M5s tranquillizza sulla scuola media: "Una soluzione entro pochi giornI"

Dall'ex opposizione municipale una conferenza stampa per fare il punto sul futuro della scuola media Poggiali-Spizzichino. Ciaccheri: "Manca solo il passaggio di consegne tra Comune e Città Metropolitana"

Al lavoro per garantire il trasferimento della scuola media di Tor Marancia. Dall'unico piano  dove attualmente sono  relegate le sue aule, ad una sede più appropriata. Con cortile, palestra e classi più adeguate. La struttura è già stata individuata: l'ex lstituto superiore Caravaggio. Ed è esattamente davanti i suoi cancelli, al civico 98 di viale Odescalchi, che martedì 6 giugno si è svolta una conferenza stampa.

UN' OCCASIONE PERSA - All'incontro mattutino, erano presenti il delegato sindacale degli insegnati Nando Bonessio, il rappresentante dei genitori Fabio Giardinetti. L'ex capogruppo capitolino di Sel Gianluca Peciola ed Amedeo Ciaccheri, portavoce della Coalizione Civica del Municipio VIII. "Il punto è che sono andati lunghi con i tempi – ha spiegato Ciaccheri, raggiunto telefonicamente – Si è persa così l'occasione per garantire nuove iscrizioni. Sicuramente l'offerta formativa, in una scuola nuova come quella di viale Odescalchi 98, ne esce arricchita. Tuttavia quest'anno non si farà in tempo a comunicarla agli altri genitori". Le responsabilità, come sottolineato da Gianluca Peciola, sono chiare. Il dito è puntato contro "l'amministrazione del M5s"del Campidoglio e della Città Metropolitana che, "se fosse in grado di governare, avrebbe già garantito una bella scuola media a Tor Marancia".  

IL TEMPO RESIDUO - Dal Campidoglio, fanno intanto sapere che la soluzione è vicina. Lunedì mattina "in Città Metropolitana ho convocato insieme al consigliere comunale, Giuliano Pacetti, delegato al Patrimonio per la Città Metropolitana, una riunione per risolvere la questione dell’Istituto Caravaggio e dell’Istituto Comprensivo Poggiali-Spizzichino a Tor Marancia – ha annunciato la Presidente della Commissione Scuola di Roma Capitale Maria Teresa Zotta - mi sto occupando personalmente di questo tema da dicembre". All'incontro, che Zotta ha definito "proficuo",  è stata "data conferma della piena volontà  di tutti gli attori coinvolti di trovare una soluzione immediata. Voglio quindi rassicurare i genitori degli alunni: non abbiamo mai smesso di lavorare in questi mesi e la risoluzione arriverà nel giro di pochi giorni”. Il termine ultimo è fissato per il 30 giugno. "Se non si farà in tempo per quella data – conclude Amedeo Ciacchieri – temo che qualche altra scuola superiore possa chiedere quegli spazi, magari per aprirvi una succursale. Ed in quel caso, il lavoro svolto per trasferirvi la scuola media Pogiali Spizzichino, sarebbe stato vano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Marancia, M5s tranquillizza sulla scuola media: "Una soluzione entro pochi giornI"

RomaToday è in caricamento