menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgombero Montagnola: il Nuovocentrodestra esprime solidarietà alle forze dell'ordine

Durante le fasi dello sgombero, il Capogruppo Ncd Andrea Baccarelli ha commentato “si deve andare avanti: non si possono consentire mediazioni su azioni di illegalità”

Sgomberato il palazzo occupato di proprietà dell’INPS  di via Baldassarre Castiglione. Durante le fasi concitate delle operazioni di polizia, perpetrato nei confronti di alcune decine di occupanti, il Capogruppo di Nuovo Centro Destra Andrea Baccarelli ha diffuso una nota stampa.

LA SOLIDARIETA' ALLE FORZE DELL'ORDINE - “La degenerazione violenta dell’occupazione che ha visto scontri con le forze dell’ordine, alle quali va la nostra solidarietà– leggiamo nel comunicato - conferma la necessità di porre fine al dilagare di queste occupazioni abusive ormai diffuse in diversi quadranti del Municipio VIII e che hanno portato all’esasperazione i residenti. Non si può tollerare, come già accaduto, che queste occupazioni diventino di fatto permanenti ed è davvero paradossale l’atteggiamento di Sel e del Pd che continuano a spalleggiare movimenti che si arrogano il diritto prendere possesso di edifici trasformando di fatto le occupazioni abusive in strumenti privilegiati per avere un alloggio”.

RICHIESTI ALTRI SGOMBERI - “Ciò non solo è illegale ma è uno schiaffo a tutti quei cittadini che sono civilmente in lista di attesa non ricorrono a comportamenti illegali e aspettano che venga loro assegnata una casa popolare. Il vero scandalo – prosegue Baccarelli nella nota -  non è lo sgombero, legittimo, di uno stabile occupato con la forza, ma il silenzio del sindaco Marino su questi fenomeni diffusi di illegalità e l’inerzia sull’emergenza casa”. Il Comunicato del Capogruppo Ncd si chiude con un appello al massimo rigore. “Chiediamo quindi al Prefetto di Roma ed alle forze dell’ordine – conclude  Baccarelli - di non fare passi indietro sullo sgombero di Via Baldassare Castiglione e, anzi, di avviare una nuova stagione della legalità sgomberando anche le altre occupazioni illegali che hanno creato allarme sociale e gettato nel panico migliaia di residenti nel Municipio VIII e di tutta la città di Roma”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento