GarbatellaToday

Montagnola, i cittadini "salvano" il verde del parco Casale Ceribelli

L'appuntamento è fissato per domenica 22 aprile, insieme a loro alle ore 11.00 Amedeo Ciaccheri

Falciatrici, rastrelli e tanta buona volontà: i volontari scendono in campo per il decoro del parco Casale Ceribelli a Montagnola. L’appuntamento è fissato per la mattina di domenica 22 aprile, alle ore 11, insieme ad Amedeo Ciaccheri, candidato della Sinistra Civica alle primarie di coalizione nel Municipio VIII. 

"Aree verdi abbandonate dall'amministrazione"

"Ci stanno arrivando in questi giorni diverse segnalazioni dei cittadini del Municipio VIII di situazioni di abbandono in molti parchi e aree verdi – ha spiegato Ciaccheri - Da Garbatella a San Paolo, da Roma 70 a Tor Marancia si stanno moltiplicando le iniziative di recupero e di partecipazione attiva dei cittadini nella riqualificazione e rigenerazione ecologica delle aree verdi abbandonate dall'amministrazione 5 Stelle che non riesce a far partire i bandi per la manutenzione”. 

“Bene la partecipazione dei cittadini”

Una iniziativa per restituire decoro al parco ma anche per focalizzare l’attenzione sull’abbandono del verde pubblico: “Di fronte all'incuria da parte dell'amministrazione Raggi dobbiamo favorire la partecipazione spontanea dei cittadini e anche facilitare i processi di adozione delle aree verdi. Ne rappresentano esempi virtuosi la rete degli orti urbani, il campo Socrates, la tenuta di Tor Marancia, e l'esperienza dei comitati Parco Giovannipoli e Grottaperfetta – ha aggiunto Ciaccheri - E' di pochi giorni fa la decisione del Consiglio di Stato che ha accolto la richiesta di sospensiva del nuovo Regolamento del verde della Giunta Raggi”. 

La sfida "vincente" dei comitati

Una partita aperta quella tra l’amministrazione e i comitati: “I comitati Parco Giovannipoli e Grottaperfetta hanno lanciato una sfida vincente per l'intera città: battere la burocrazia capitolina che sta rendendo impossibile la vita per i comitati e le associazioni che curano gli spazi pubblici della città – ha concluso Ciaccheri - Il Consiglio di Stato per il momento ha riaperto la partita e vedremo se le giuste rivendicazioni otterranno una vittoria straordinaria contro la logica ottusa della Giunta Raggi. Intanto domani, armati di falciatrici e rastrelli, ci prenderemo cura del Parco Casale Ceribelli a Montagnola". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento in viale Pico della Mirandola 36, nel quartiere di Montagnola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

  • Coronavirus, ecco perché Roma è messa meglio di altre grandi città: i numeri spiegati dagli esperti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento