GarbatellaToday

Grottaperfetta: la palestra popolare colleziona medaglie

Ancora medaglie per la palestra della Montagnola, i cui pugili si sono confermati i più forti nel Lazio. "Una realtà preziosa ed irrinunciabile che non dimentica mai di accogliere giovani segnalati dai servizi sociali"

Immagine di repertorio

La palestra popolare della Montagnola, è ormai da anni un punto di riferimento nel panorama pugilistico capitolino. Ma nel tempo la Team Boxe ha saputo ritagliarsi tanto con il pugilato maschile, quanto con quello femminile, un ruolo di assoluto primo piano.

I RISULTATI SPORTIVI - La notizia che ha diffuso la Presidenza del Municipio VIII conferma quanto di buono, era già stato fatto. “Gli atleti della Palestra Popolare Team Boxe Roma XI continuano a sorprendere in positivo – ha commentato il Presidente Catarci –  In questi giorni grazie alle vittorie nelle categorie dei 90 kg da parte di Alessandro Mozzarli e nei 64 kg di Mattia Faraoni, nonché alla finale raggiunta e persa di misura da Fabio Riccio nei 60 kg, la squadra della Montagnola si è classificata prima agli assoluti regionali”.

UN LAVORO IMPAGABILE - Risultati di questo spessore, con questa continuità, non sono certo ascrivibili al caso. Al contrario, come ricorda Catarci, sono il frutto del “lavoro impagabile degli istruttori Luigi Ascani e Italo Mattioli, ma anche dell’impegno costante dei tanti che vivono gli spazi stanno portando la boxe territoriale ad una dimensione sempre più nazionale e internazionale. Questi successi, oltre le barriere economiche e sociali, sono figli di una quotidianità fatta di centinaia di giovani che frequentano la Palestra Popolare, luogo ideale per fare sport, per coltivare amicizie e socialità, per percorsi di aggregazione, educazione al confronto sportivo e al rispetto reciproco”.

I VALORI DELLO SPORT - Il ruolo della palestra popolare, per il territorio, va però ben al di là degli importanti meriti sportivi.   Secondo Catarci la Team Boxe XI è “una realtà preziosa ed irrinunciabile che non dimentica mai di accogliere giovani segnalati dai servizi sociali del Municipio ed in generale chi è in difficoltà. E’ tale pratica che, come e più dei successi agonistici, ci riempie di soddisfazione.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento