Ardeatino Ardeatino

Fosse Ardeatine: 335 palloncini in ricordo delle vittime

Centinaia di cittadini, tra scuole, associazioni e comitati hanno ricordato con un corteo culminato alle Fosse Ardeatina,l’eccidio di 70 anni fa

Tanti palloncini quante furono le vittime del massacro avvenuto settant’anni fa. Trecentotrentacinque innocenti uccisi, per una rappresaglia delle SS, che non sono mai stati dimenticati nel corso degli anni. Grazie anche alle iniziative messe in cambio dal territorio, dalle associazioni, dagli enti locali.

IL PERCORSO DELLA MEMORIA - “Il Municipio Roma VIII ha organizzato il percorso della memoria, in ricordo delle 335 persone trucidate il 24 marzo 1944. Centinaia tra studenti, associazioni, comitati cittadini e del territorio, insieme ai parenti delle vittime, al Vice Sindaco di Roma Capitale, Luigi Nieri, al Vice Presidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio, ai Sindaci di diversi paesi, hanno preso parte alla manifestazione che si è snodata tra le vie dei quartieri Garbatella, Tor Marancia e Aredatino, portando in testa al corteo lo striscione Roma non dimentica la barbarie nazifascista. Tra letture, recitazioni, canti, striscioni e fiori, gli studenti hanno raggiunto il Mausoleo delle Fosse Ardeatine, dove sono stati liberati in cielo 335 palloncini, con il nome di ogni persona trucidata settant’anni fa, per restituire a tutte le vittime quell’identità che i nazifascisti vollero cancellare insieme alle loro vite.”

LE REALTA' CHE HANNO ADERITO - “Un ringraziamento va a chi ha organizzato ed è intervenuto nella giornata odierna – tengono a sottolineare il Presidente Andrea Catarci e l’Assessore Claudio Marotta -  i Centri giovanili territoriali Tetris e Inchiostro, l’ANED (Associazioni Nazionale Ex Deportati) SEZIONE ROMA, l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) sezione di ROMA, l’ANFIM (Associazione nazionale famiglie italiane martiri caduti per la libertà della patria), il CDEC Roma (Centro Documentazione Ebraica Contemporanea), l’Associazione ‘I nipoti della Shoah’ ed i rappresentanti istituzionali degli Enti locali.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fosse Ardeatine: 335 palloncini in ricordo delle vittime

RomaToday è in caricamento