Mercoledì, 16 Giugno 2021
Ardeatino Eur / Viale del Tintoretto

Recuperata un'altra area verde: al Tintoretto nasce l'Ortolino

Un centinaio di lotti, alcuni a scopo didattico, sono stati predisposti al Tintoretto grazie ad un progetto dell'Istituto Nazionale di Bio Architettura. Antonetti (PD): "Un'altra area verde è stata così recuperata"

Prosegue la felice esperienza degli orti urbani nel Municipio VIII. Domenica mattina, centinaia di persone si sono recate in un'area verde tra via del Tintoretto e via Erminio Spalla. In quell'occasione si è svolta la festa di presentazione di Ortolino, l'ultima creatura partorita dai cultori del "pollice verde".

L'ORTOLINO - "Si tratta di una delle prime richieste che mi erano state rivolte – ammette Emiliano Antonetti, Assessore all'Ambiente del Municipio VIII – ed è un piacere vedere che, nonostante qualche difficoltà, il progetto è stato infine realizzato. Devo dire che sono stati bravi questi cittadini. Pazienti e determinati, e forse non è un caso se hanno scelto come simbolo proprio una formichina".

IL PROGETTO - L'area verde è stata frazionata in un centinaio di lotti. "Molti orti saranno a scopo didattico, altri invece sono stati assegnati ai cittadini. In base a quanto previsto dal regolamento comunale degli orti urbani – ricorda Antonetti – l' Istituto Nazionale di Bio Architettura di Roma, che ha avuto in concessione l'area, ha stilato un regolamento interno". Ed ora decine di residenti potranno godersi un pezzettino di terra a pochi passi dal parco dell'Appia Antica. 

L'APPROVVIGIONAMENTO IDRICO - "Ci sono ancora dei problemi, essenzialmente legati all'approvvigionamento idrico – ci spiega l'Assessore all'Ambiente – lì c'è una vasca di raccolta delle acque da cui in passato si attingeva. Il pozzo è però stato chiuso, forse perchè lo utilizzavano in troppi. La soluzione potrebbe essere mettervi  tre contatori: uno per gli ortisti, un altro per i condomini di  via Ballarin che utilizzano l'acqua per le aree verdi. Ed un terzo contatore per il pubblico. La palla però adesso è passata alla Provincia". Ma bisogna fare in fretta perchè senz'acqua, l'orto, rischia di durare davvero poco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperata un'altra area verde: al Tintoretto nasce l'Ortolino

RomaToday è in caricamento