GarbatellaToday

“Verità per Giulio Regeni”: il Municipio VIII sposa la campagna di Amnesty International

Il Municipio si è compattato per chiedere che sia fatta verità sulla morte del ricercatore Giulio Regeni. Votato anche un documento, da inoltrare agli altri Presidenti dei Municipi ed ai Presidenti di Camera e Senato. "Non lasciamo che cada il silenzio"

Sopra l’ufficio anagrafico di via Benedetto Croce, ha fatto la sua comparsa uno striscione giallo. Accanto al logo di Amnesty International vi compare una scritta a caratteri cubitali. “Verità per Giulio Regeni”. E’ questo l’appello che il Municipio VIII ha deciso di sottoscrivere. Verità per una storia ancora da chiarire.  

L'APPELLO - In Consiglio municipale maggioranza ed opposizione hanno votato un documento. Contiene un appello. Si rivolge alle “autorità competenti affinchè si attivino presso tutte le sedi internazionali”. Obiettivo: “far luce sulle cause che hanno determinato la morte di Giulio”.  Si chiede in altre parole di fare in modo che “la vicenda non resti in ombra”. Perché ciò non accada, il documento sarà girato anche agli altri Municipi oltre che ai  Presidenti di Camera e Senato.

SETE DI GIUSTIZIA -  “In tutta Italia da Milano a Parma, da Napoli a Trieste, si sta chiedendo verità per Giulio Regeni. Anche il Municipio Roma VIII ha prima approvato un atto del Consiglio municipale all’unanimità e ha aderito alla campagna di Amnesty International  Italia – spiega il Presidente Andrea Catarci - Poi consiglieri, giunta e rappresentanti di Amnesty hanno affisso sopra l’ingresso della sede istituzionale del Municipio, lo striscione per chiedere verità e giustizia per Giulio. Non facciamo calare il silenzio sull'omicidio, impediamo che questo atroce delitto finisca per essere catalogato tra le tante ‘inchieste in corso’ o si dia retta alla inverosimile 'versione ufficiale' del governo del Cairo.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento