GarbatellaToday

LETTORI - "Il casale di via di grotta perfetta è un bene comune!"

Sono ormai 3 anni che i ragazzi della comunità giovanile hanno costruito un punto di riferimento per giovani e famiglie del quartiere nel casale di Via di Grotta Perfetta, 610.

Sono ormai 3 anni che i ragazzi della comunità giovanile hanno costruito un punto di riferimento per giovani e famiglie del quartiere nel casale di Via di Grotta Perfetta, 610.

Prima del termine del Servizio, è stata inviata una lettera a Roma Capitale in cui si chiedevano chiarimenti sulle sorti del Casale, contestualmente si comunicava che il lavoro svolto fino a quella data non doveva essere sprecato ed interrotto, per evitare in ogni modo che la struttura potesse rimanere chiusa. Le Associazioni affidatarie hanno deciso di supportare e dare sostegno ai ragazzi ed alle associazioni messe in rete dalla Comunità , garantendo quindi il Centro attivo ed aperto gratuitamente in attesa che le Istituzioni competenti decidessero il da farsi. Non avendo ricevuto alcuna risposta a tale lettera, non ci si è sentiti abbandonati, anzi, nell'ultimo mese e mezzo infatti il servizio è proseguito gratuitamente e con spirito volontaristico, continuando a garantire continuità del punto d'aggregazione per tutto il quartiere e non solo che ha fatto sentire invece tutto il suo calore e vicinanza.

Ma le informazioni sulle sorti del Servizio e del Casale sono state veramente poche e di fumose prospettive. L'ultima bagarre è accaduta l' 11 Marzo durante la seduta del consiglio del Municipio 8, di cui abbiamo letto sbigottiti gli articoli dei giornali locali: il misterioso silenzio del Comune alla nostra richiesta di chiarimento sulla sorte del casale ha probabilmente in questo la sua risposta: una diatriba politica che sta spaccando la maggioranza composta da PD e SEL proprio sul futuro del casale. Infatti una votazione sulla mozione proposta in aula ha visto una approvazione faticosa e sudata, in cui si proponevano delle linee guida sulla messa a bando del Casale. SEL a questa proposta ha opposto delle modifiche che ne cambiavano la sostanziale democraticità del processo, smascherando la chiara volontà di poterne determinare il destino e affidarlo ad associazioni affine a loro, "Nessun Dorma" tanto che presenti in aula, si sono anche resi promotori di interventi a margine del consiglio in contrasto con la Mozione approvata.

Nel frattempo, alla Comunità Giovanile è giunta una lettera dal Comune di Roma che ci intima a riconsegnare le chiavi entro mercoledì 19 Marzo.

E' perciò chiaro agli occhi di tutti che l'interesse principale non è la tutela del servizio, ma la diatriba tra chi potrà usufruire dei locali!

Come comitato Comunità Giovanile non possiamo che esprimere tutta la nostra soddisfazione nel veder approvato all'unanimità una Mozione che tramite il Municipio propone al Comune la messa a bando pubblico della struttura, perché è l'unico processo che fino ad oggi e nel prossimo futuro, ne garantisce la democratica e meritocratica assegnazione.

Ma per noi il Casale è veramente un "bene comune" e non uno slogan, per tanto vogliamo ribadire alle sedi competenti, (ACT e Comune di Roma) che noi siamo disposti a proseguire le attività GRATUITAMENTE fino alla emanazione ed assegnazione del bando di gara per poi consegnare, con passaggio di consegne ai futuri vincitori di un processo democratico! Altresì, non permetteremo che tale percorso e valore aggiunto al quartiere venga sottratto ai cittadini ed alle associazioni, per soddisfare la fame degli amichetti.

Vi aspettiamo quindi mercoledì 19 Marzo alle ore 17 al Casale di Via di Grotta Perfetta, 610 per raccontarci meglio come si stanno evolvendo le vicende, programmare le future attività ed aiutarci vicendevolmente nella nostra battaglia a difesa del bene comune, un bene dei cittadini, gli unici fin'ora mai coinvolti e interpellati sul futuro della Comunità Giovanile.

A seguire dell'assemblea, una braciolata con sottoscrizione (prenotazione obbligatoria).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento