menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

STOP I-60: La magistratura convalida il sequestro dell’area

Ancora sotto sequestro l'area di cantiere prospicente via Ballarin. Il fosso d'acqua è risultato interrato con asfalto e cemento. "Il Municipio ritiene si tratti di un'attività del tutto illecita"

Fermare la speculazione urbanistica dell’I-60, obiettivo cullato da molti cittadini del quadrante, è legato ad una pluralità di condizioni. Nelle ultime settimane, una di quelle sulla quale maggiormente s’è concentrata l’attenzione dei media e dell’amministrazione, è relativa all’interramento di un fosso vincolato.

GLI ENTI CONFERMANO IL VINCOLO - In merito a quest’ultimo aspetto il Municipio, nelle persone del Presidente Catarci e dell’Assessore Miglio, ha provato a fare chiarezza. “Nel corso della commissione controllo e garanzia di Roma Capitale convocata sulla questione delle opere di urbanizzazione di via Grottaperfetta, denominate I-60, il Municipio VIII, a cui compete la vigilanza del territorio, ha prodotto gli atti ricevuti dagli Enti preposti, Regione Lazio Area Paesistica e Difesa Suolo, Autorità di Bacino del Fiume Tevere, che hanno recentemente rieffettuato un sopralluogo sul posto confermando l’esistenza del Fosso vincolato” scrivono il Minisindaco e l’Assessore all’Urbanistica.

IL RUOLO DELLA MAGISTRATURA - “La magistratura ha convalidato il sequestro dell’area e sta accertando l’esistenza di danni ambientali e di eventuali responsabilità. Non resta che attendere gli esisti. Il corso acqua protetto è risultato occluso con pezzi di asfalto e cemento armato.  Il Municipio – aggiungono Catarci e Miglio - ritiene che si tratti di una attività del tutto illecita ed è fiducioso negli esisti dell’indagine, per far ripristinare una fascia di assoluta inedificabilità di 150 metri  dallo storico Fosso.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento