GarbatellaToday

Roma 70, finisce l'odissea del nido Armonia: la struttura è nel bando del 2017/18

Dopo anni di abbandono e diversi tentativi di occupazione l'asilo nido di Roma 70 è pronto. Sessanta posti in più, a gestione comunale. Gioisce il M5s, ma il centrosinistra ricorda: "Struttura recuperata con fondi regionali e con il lavoro della giunta Catarci"

Servirà a soddisfare le esigenze del nuovo quartiere Rinnovamento. Ma anche a compensare la chiusura di una struttura pubblica a San Paolo, la Filastrocca. Il termine dei lavori per il nido Armonia, è comunque la si osservi, una buona notizia. A lungo attesa nel quadrante di Roma 70.
L’edificio, situato tra via Tazio Nuvolari e via dei Granai di Nerva, era stato a lungo dimenticato. Non dal territorio che, anche attraverso occupazioni simboliche, aveva evidenziato la necessità di recuperarlo e di farne una struttura pubblica. Compito non facile, realizzato grazie ai finanziamenti della Regione Lazio ed all’impegno dell’Ente di prossimità.

LA SODDISFAZIONE DEI CINQUE STELLE - “E alla fine ce l’abbiamo fatta – si legge sulla pagina facebook del M5s VIII Municipio – il nido 'Armonia' è stato inserito nell’elenco dei nidi capitolini per il bando anno educativo 2017/2018. Il lavoro che ha visto coinvolti l’Assessorato alla Scuola e la Commissione Scuola è stato portato avanti all’unanimità su iniziativa del Presidente di Commissione Alberto Afflitto” si legge sempre nel post, in cui si fa inoltre notare che “Non era scontata la sua gestione diretta e non in convenzione”.

LE RICHIESTE - Il 14 marzo, in effetti, il parlamentino della Montagnola aveva votato all’unanimità un atto con il quale si impegnava l’allora presidente Pace “ad attivarsi nei confronti del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Roma per assicurare l’apertura dell’Asilo Nido Armonia per l’anno 2017/2018”. Ma anche “per far sì che il nido Armonia rimanga una struttura comunale a gestione diretta e non sia dato in concessione ai privati”. Inoltre, l’ex Minisindaco, veniva incaricato dal Consiglio municipale di “richiedere il personale educativo e l’attivazione del servizio di mensa al fine di assicurare il tempo pieno”. Missione compiuta.

IL LAVORO PREGRESSO - Il post del M5s, omette però di sottolineare quanto riportato comunque nell’atto votato. E cioè che “il nido Armonia è stato oggetto di un intervento di ristrutturazione con ingenti fondi pubblici regionali”. Ristrutturazione “i cui lavori – al momento del voto in aula consiliare – sono in via di completamento”. In definitiva c’è stato un lavoro pregresso di cui, la pagina facebook del M5s VIII Municipio, non fa direttamente riferimento.

I MERITI - “Mi sembra scorretto rivendicare come una vittoria a 5stelle l'apertura del nido Armonia a Roma 70 – sottolinea Paola Angelucci, già assessore durante la Giunta Catarci - tutti sanno che quella struttura abbandonata è stata recuperata e restituita alla popolazione solo grazie all'impegno della giunta precedente di centro sinistra,  in cui ho ricoperto il ruolo di assessora scuola e lavori pubblici,  e grazie alla Regione Lazio che ha liberato mettendoli a disposizione i fondi necessari per il recupero e del nido  pubblico. Abbiamo lavorato molto per questo è fare un atto di commissione, quando già è praticamente tutto pronto – sottolinea Angelucci – mi sembra veramente un modo troppo semplice e superficiale per appropriarsi del lavoro già svolto da altri”. In tema di meriti da attribuire, l’ex assessora municipale si rivolge agli impiegati dell’Ente di prossimità. “Vorrei ringraziare i dipendenti dell’ufficio tecnico municipale che hanno svolto un lavoro attento e molto accurato”. A prescindere dai meriti, nel quadrante sono ora a disposizione 70 posti per un nido comunale. Risultato raggiunto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento