FiumicinoToday

Maccarese, scuola media "chiusa per topi": lo ha deciso il Sindaco

Montino: "Ho anche chiesto agli uffici di verificare approfonditamente metodo e modalità dei lavori svolti dalla ditta aggiudicataria dell'incarico di derattizzazione"

La scuola media San Giorgio di Maccarese resta chiusa per topi. Lo ha deciso il sindaco di Fiumicino Esterino Montino che, in una nota, ha spiegato: "Sono stati rinvenuti, anche stamattina e nonostante la derattizzazione di ieri, altri escrementi di topo. Il metodo con il quale l'impresa appaltatrice interviene per garantire una derattizzazione e disinfestazione continua a essere assolutamente insufficiente e inefficace".

Da una parte, quindi, il comune di Fiumicino farà partire una procedura di verifica per il buon funzionamento dell'impresa che ha vinto l'appalto con Consip, dall'altra il sindaco Montino si è detto "costretto a emettere un'ordinanza per chiudere la scuola San Giorgio domani, giovedì 15 dicembre e venerdì 16 dicembre 2016".

In questi due giorni nei quali le attività scolastiche saranno sospese verranno messe in campo tutte le iniziative da parte dell'Istituto scolastico e dell'Amministrazione comunale, comprese le attività di pulizia straordinaria dei locali e disinfezione, per scongiurare il ritorno dei roditori.

"Ho anche chiesto agli uffici di verificare approfonditamente metodo e modalità dei lavori svolti dalla ditta aggiudicataria dell’incarico di derattizzazione per verificare i motivi di queste ripetute inefficienze che si ripercuotono sull’attività scolastica creando disagio a genitori, alunni, insegnanti e personale non docente", ha concluso Montino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento