FiumicinoToday

Maccarese, lavori al sistema fognario su viale di Porto: disagi alla viabilità

L'assessore Caroccia del comune di Fiumicino si giustifica: "Ci scusiamo già da adesso per gli eventuali disagi che potranno esserci nella viabilità, ma si tratta di un'opera di grande importanza"

Foto d'archivio

Proseguono i lavori per la realizzazione del sistema fognario a Maccarese. "Dopo l’interruzione in occasione dell’estate, decisa per non creare ulteriori difficoltà a operatori balneari, turisti e residenti – spiegano l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Fiumicino Angelo Caroccia e il presidente della Commissione Lavori Pubblici Silvano Zorzi – sono riprese le operazioni di completamento delle fognature a Maccarese. In questi giorni si stanno realizzando gli allacci su via della Luna". 

A partire dal 19 ottobre, e andranno avanti orientativamente fino a gennaio 2016, i lavori si sposteranno nuovamente su viale di Porto, di cui era stato completato un primo tratto prima dell’estate, e precisamente nel tratto compreso tra via della Veneziana e il ponte del canale delle Acque Alte, presso la chiesa di Sant'Antonio

"Ci scusiamo già da adesso per gli eventuali disagi che potranno esserci nella viabilità, ma si tratta di un’opera di grande importanza, da anni attesa dai residenti di questa località. In ogni caso, in accordo con l’Ufficio Trasporti del Comune di Fiumicino, sono stati previsti tragitti alternativi sia per il trasporto pubblico locale che per il trasporto scolastico", dice l'Assessore.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento