menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'appuntamento sui social e poi la maxi rissa tra venti giovani, 19enne accoltellato

Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle Volanti e del commissariato Fiumicino ma quando sono arrivati tutti i partecipanti erano già fuggiti

Si sono dati appuntamento sui social, dopo essersi insultati sul web. Poi, una volta che le due comitive si sono trovate l'una davanti l'altra, è scoppiata la maxi rissa ed un 19enne è stato accoltellato. E' la cronaca di una domenica di follia all'Isola Sacra, zona di Fiumicino, comune sul litorale in provincia di Roma. 

I fatti sono andati in scena intorno alle 16:30, in via Italo Gismondi. A partecipare circa 20 ragazzi tra cui minori tra i 15 ed i 17 anni, e giovani appena maggiorenni. Ad avere la peggio un 19enne accoltellato a un braccio e trasportato al Grassi di Ostia: non è in pericolo di vita.

Sul posto, allertati dai passanti, sono intervenuti i poliziotti delle Volanti e del commissariato Fiumicino ma quando sono arrivati tutti i partecipanti erano già fuggiti, tranne il ferito appunto. Da una prima ricostruzione sembra che si tratti dell'ennesima rissa organizzata sui social. Sul caso sono in corso le indagini. 

Quanto accaduto ha riportato alla memoria quanto successo in passato anche a Roma. L'ultimo episodio al Ponte della Musica, ad inizio marzo. Prima ancora a Ponte di Nona, quindi il fatto più eclatante, almeno da un punto di vista social-mediatico, la maxi rissa al Pincio diventata virale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento