rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Isola Sacra Fiumicino / Via Coni Zugna

Un ospedale di comunità a Isola Sacra con i fondi del Pnrr

L’investimento di 6,3 milioni di euro è già stato stanziato dalla Regione Lazio

Un ospedale di comunità verrà realizzato a Isola Sacra, a Fiumicino. La costruzione della struttura sarà possibile grazie ai fondi del Pnrr- Piano nazionale di Ripresa e Resilienza. Per l’opera verranno investiti 6,3 milioni di euro. Ad annunciarlo è Ezio di Genesio Pagliuca, vice sindaco di Fiumicino: “Sarà un punto di partenza per una città di quasi ormai 85mila abitanti e che in estate aumenta notevolmente la popolazione, che ha la dignità per poter ospitare una struttura ospedaliera sempre più necessaria”.

Nati come risposta all’emergenza generata dal Coronavirus e dalla pandemia, gli ospedali di Comunità sono strutture sanitarie di ricovero della rete di assistenza territoriale e svolgono una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero. Come indicato sul sito del Ministero della Salute, è prevista la costruzione di 400 ospedali di comunità sul territorio nazionale, rivolti a pazienti che necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica, potenzialmente erogabili a domicilio ma che hanno bisogno di assistenza e sorveglianza. 

L’ospedale di comunità, a Fiumicino, sarà realizzato in via Coni Zugna e avrà a disposizione 25 posti letto. “Speriamo che nella prossima programmazione della Regione, per il periodo 2024-25, inserire un ospedale di base per Fiumicino - ha sottolineato Di Genesio Pagliuca - nella struttura in via Coni Zugna saranno garantite assistenza medica e infermieristica, attività diagnostica e specialistica ambulatoriale e degenza nelle ventiquattro ore con funzioni di Day Hospital e Day Surgery”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ospedale di comunità a Isola Sacra con i fondi del Pnrr

RomaToday è in caricamento