Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Fregene Fiumicino

Fregene, ruspe per demolire l'ex lido La Perla: al suo posto una spiaggia libera

L'assessore al comune di Fiumicino: "Fregene ormai, a parte il Villaggio dei Pescatori, non possiede più spiagge libere disponibili"

Ruspe a Fregene per demolire ciò che rimaneva delle strutture dell'ex lido La Perla. "Come avevamo detto fin da quando siamo diventati custodi del bene, per noi un atto dovuto, non ci sarà alcuna riassegnazione. - spiega vicesindaco di Fiumicino, Ezio Di Genesio Pagliuca - Al termine della demolizione quel tratto di spiaggia diventerà libera e tutti potranno accedervi grazie al grande parcheggio".

Anche La Rivetta verrà riaperta come spiaggia libera, al momento senza demolizioni. "Recinteremo le strutture e consentiremo al pubblico il passaggio e la permanenza sull’arenile. - sottolinea ancora - Fregene ormai, a parte il Villaggio dei Pescatori, non possiede più spiagge libere disponibili e riteniamo giusto poter ampliare questo tipo di offerta per tutti i nostri cittadini e per chi viene da fuori città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fregene, ruspe per demolire l'ex lido La Perla: al suo posto una spiaggia libera

RomaToday è in caricamento