Giovedì, 28 Ottobre 2021
Fiumicino Fiumicino

Ponte della Scafa: la prima con il senso unico alternato, code da Ostia verso Fiumicino

I pendolari: "Mettetevi l'anima in pace". Il Comune di Fiumicino risponde su Facebook: "La fila che si forma dal lato di Ostia non dipende da noi"

Ha riaperto alle 6 del mattino di oggi, mercoledì 29 agosto, il Ponte della Scafa chiuso nove giorni. L'ordinanza di Astral ha disposto l'istituzione del senso unico alternato regolato da impianto semaforico, per tutti i mezzi e i veicoli leggeri. Ok anche al passaggio per i bus Cotral, ai mezzi pesanti dei Vigili del Fuoco e a quelli di soccorso. Tutti a passo d'uomo, 20 km/h (qui i dettagli).

Potranno passare anche i pedoni. Per tutta la notte gli operai hanno lavorato per asfaltare la struttura e sono state tolte altre tonnellate di materiale tra parapetti e marciapiedi. Sul ponte c'è una segnaletica di canalizzazione e i due accessi sono presidiati dai vigili di Fiumicino e da quelli del X Gruppo Mare Municipio.

Dopo la parziale riapertura, tuttavia, già dalle 6:30 si sono registrate code dalle zone di Ostia e Ostia Antica verso Fiumicino. Più contenute le file da Fiumicino in direzione del mare di Roma. Mentre per la serata di oggi si prevede traffico a senso contrario.

Ecco come cambia la viabilità

Tanti gli sfoghi dei pendolari sui social che hanno preso d'assalto la pagina del Comune di Fiumicino per raccontare il loro vissuto sul Ponte della Scafa. "La vostra soluzione sarebbe questa? Sono le 6:30 e la fila arriva già a Ostia Antica. Voi siete solo degli irresponsabili incapaci", scrive Massimo. "Da Roma tutto bloccato. Da Ostia Antica fino al ponte è una odissea", scrive Luca. "Io continuerò a prenderei il Raccordo e la Roma-Fiumicino, non mi fido a passare su quel ponte", è il pensiero di Marco.

mappa-viabilità-2

Poi Massimiliano "Situazione traffico Ponte della Scafa ore 7.25. Direzione Ostia, poca fila. Direzione Fiumicino, mettetevi l'anima in pace, la fila comincia al curvone di Ostia Antica". Immediata la replica dell'amministrazione del comune costiero che, dal proprio account ufficiale, ha risposto così: "Il Comune di Fiumicino può rispondere per il proprio territorio e predisporre le misure necessarie dalla parte del ponte della Scafa che gli compete. Dell'altro lato risponde il X Municipio".

Rigettando così la patata bollente ad Ostia. Passata l'ora di punta, dopo le 9:30, il traffico e la viabilità si sono stabilizzati. Nel tardo pomeriggio è atteso il primo 'contro esodo' dei pendolari con il senso unico alternato. E siamo ancora ad agosto, con le scuole chiuse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte della Scafa: la prima con il senso unico alternato, code da Ostia verso Fiumicino

RomaToday è in caricamento