Fiumicino Fiumicino / Via delle Ombrine

Fiumicino piange Guido Pisicchio, personaggio storico del litorale

Pisicchio rimane tra i pionieri di quella attività di ristorazione che negli anni ha reso celebre il Comune di Fiumicino ovunque. I funerali si terranno mercoledì in via Torre Clementina

Fiumicino piange Guido Pisicchio, figura storica del litorale. Imprenditore, Pisicchio rimane tra i pionieri di quella attività di ristorazione che negli anni ha reso celebre il Comune ovunque. Dal 1966, dopo la scuola alberghiera, ha sempre lavorato tra i ristoranti e il suo locale in via delle Ombrine è stato un punto di riferimento per tutti, cittidani e turisti. 

All'età di 67 anni, stroncato da una malattia, Pisicchio si è arreso. "Guido rimane e rimarrà per sempre una figura storica. La sua personalità è stata per molti giovani e meno giovani un punto di riferimento e la sua amicizia motivo di orgoglio. Ci uniamo al profondo dolore della famiglia. Grazie Guido per quello che hai fatto e per l’affetto che ci hai concesso", lo ricordano i consiglieri comunali Mauro Gonnelli, William De Vecchis, Raffaello Biselli e Federica Poggio.

Pisicchio, stravagante e diretto ma sempre molto rispettoso e pieno di comprensione umana era un pezzo importante della storia di Fiumicino. I funerali si terranno mercoledì in via Torre Clementina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino piange Guido Pisicchio, personaggio storico del litorale
RomaToday è in caricamento