Sabato, 20 Luglio 2024
Fiumicino Fiumicino / Via del Faro

Fiumicino acquista ex centrale Enel: sarà auditorium

Il sindaco Montino: "Lì dove c'è uno stabile abbandonato da anni, realizzeremo un luogo aperto a tutti i cittadini con un polo per la musica e un centro polifunzionale"

Un auditurium al posto ex centrale Enel. È stato stipulato stamattina l'atto di acquisizione da parte del Comune di Fiumicino dell'ex centrale dell' Isola Sacra. Lo annuncia il sindaco di Fiumicino Esterino Montino: "Alla firma dell’atto, presso la sala matrimoni di via Portuense, erano presenti i rappresentanti di Enel e del Comune".

Enel avrà l'onere di realizzare la recinzione che separerà l'area della centrale dall’area dove ci sono ancora gli impianti di trasformazione dell'energia elettrica. "Lì dove c’è uno stabile abbandonato da anni, realizzeremo un luogo aperto a tutti i cittadini: l’Auditorium, un polo per la musica e un centro polifunzionale. Vale a dire – conclude Montino - un nuovo punto di riferimento per gli eventi culturali della città".

"Ringrazio tutti gli uffici del servizio Demanio e Patrimonio e dell’area Finanziaria – ha aggiunto l'assessore alle Politiche del Territorio Ezio Di Genesio Pagliuca – che hanno lavorato alacremente in questi mesi per arrivare a questo primo risultato. Adesso procederemo con l’indizione della gara relativa alla progettazione, così come previsto dal bando Periferie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumicino acquista ex centrale Enel: sarà auditorium
RomaToday è in caricamento