menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allagamenti a Fiumicino: sette persone evacuate. Il fiume Arrone sorvegliato speciale

Le info della polizia locale in caso di esondazione

La pioggia, il forte vento e le mareggiate di questa notte hanno causato diversi problemi in varie località del Comune di Fiumicino. Molti gli interventi di Polizia locale e Protezione civile nell'arco della nottata e fino a questa mattina.

Sette persone, sei ieri notte e una persona disabile questa mattina, sono state alloggiate momentaneamente in albergo, perché le loro abitazioni si sono allagate. Pesanti allagamenti si sono registrati in tutta Passo della Sentinella, a Focene in viale di Focene, via degli Ormeggi, in via dei Dentali, sulla spiaggia di Mare Nostrum, dove ci sono 60 centimetri di acqua. Allagamenti anche nel tratto finale di via di Torre Clementina. Un albero ieri sera ha colpito su viale Maria un'auto in corsa. Danni solo all'autovettura, illeso il conducente.

Una pre-allerta della Regione è arrivata tramite la Prefettura per il livello delle acque del fiume Arrone, da tenere sotto controllo: adesso si registra un livello di 2,5 metri, quindi alto, anche se il fiume ancora riceve bene. Alle ore 10 si è riunito il C.O.C., il Centro Operativo Comunale per monitorare la situazione.

La Polizia locale informa i residenti di Maccarese, Fregene, Villaggio dei Pescatori che in caso di problemi di esondazione il punto di ritrovo per tutti è la piazzetta adiacente al Pronto soccorso di viale della Pineta a Fregene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento