FiumicinoToday

Fiumicino, rugby che passione: dietro la palla ovale anche a 60 anni

Nel Comune di Fiumicino la squadra degli Old ha il nome di 'Vecchie Spugne'. Rugbysti, che attraverso gli allenamenti dei propri figli riscoprono energie insospettabili

Il rugby a Fiumicino spopola e la squadra degli Old ha il nome di 'Vecchie Spugne' diventa uno dei simboli di questo sport nel comune del litorale. Un gruppo di amici di età compresa fra i 35 e i 60 anni, amanti del rugby, si sono così rimessi in gioco. Quasi tutti padri di giovani rugbysti, che si ritrovano almeno 2 volte a settimana in sudati allenamenti, pronti ad affrontare partite vere in tornei e campionati.

Dopo diversi anni che questo gruppo di ex ragazzi si ritrova e si prepara presso l’impianto del Fiumicino Rugby, si è svolto il 27 maggio a Fiumicino il Primo Torneo Vecchie Spugne a cui hanno partecipato le squadre dell’Amatori Anzio e due squadre romane dell’ Arnold e della Fortitudo.

Hanno vinto, dopo combattutissimi mach con un tifo da stadio, proprio le Vecchie Spugne di Fiumicino, ma tutti si sono ritrovati in un organizzatissimo Terzo Tempo, fatto di carne alla brace, pasta e dolci. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento