FiumicinoToday

Fiumicino, aeroporto: riassunti 63 ex lavoratori Ecotech dei 90 licenziati

Il sindaco Montino: "Lo considero l'inizio di un lavoro che deve portare a garantire un futuro dignitoso a tutte le 90 persone impiegate nei servizi di pulizia e alle loro famiglie"

Immagine di repertorio

Sessantatre ex lavoratori Ecotech, dei 90 licenziati, sono stati assunti da società che effettua il servizio di pulizie a bordo degli aerei nell'aeroporto di Fiumicino. Lo hanno reso noto i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo firmando tre accordi con le società GH Acs, On Board srl e LP in applicazione della clausola sociale.

Nello specifico, 35 lavoratori sono stati assunti da GH. Altri due accordi sono stati siglati questa mattina dai sindacati con le società Lp, che assumerà 17 lavoratori, e On Board, che ne assorbirà 11. Gli accordi prevedono diversi profili d'orario. 

Secondo quanto si legge nel documento, il personale reintegrato è stato individuato "nel rispetto del Contratto nazionale del lavoro per il Trasporto aereo". Qualora i lavoratori individuati rinunciassero all'assunzione, l'azienda procederà alla sostituzione "attingendo dalla lista relativa alla fascia d'età di appartenenza dei lavoratori da sostituire".

Contento della svolta, il sindaco di Fiumicino Esterino Montino: "La notizia della riassunzione è un primo importante risultato per non disperdere professionalità e competenze occupate all'interno del nostro scalo aeroportuale. Lo considero l'inizio di un lavoro che deve portare a garantire un futuro dignitoso a tutte le 90 persone impiegate nei servizi di pulizia e alle loro famiglie. Continueremo a lavorare con tutte le parti in causa perché ciò avvenga".  

Gli fa eco il presidente del consiglio comunale di Fiumicino Michela Califano: "Ora però bisogna mantenere la guardia alta non solo per il reintegro degli altri 27 dipendenti, ma anche per tutte quelle situazioni che purtroppo non hanno avuto un esito positivo. L’aeroporto di Fiumicino deve tornare a essere un luogo di lavoro e non di precariato". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento