rotate-mobile

Elezioni Municipio IX, ballottaggio Di Salvo - De Juliis: le posizioni dei due candidati su centri commerciali e negozi di prossimità

Come fare, in municipio caratterizzato dalla presenza di due grandi centri commerciali, a garantire la sopravvivenza dei piccoli negozi di vicinato? A questa domanda hanno risposto Titti Di Salvo, candidata di centrosinistra e Massimiliano De Juliis, candidato di centrodestra alla presidenza del Municipio IX.

Titti Di Salvo

La candidata di centrosinistra auspica innanzitutto che i centri commerciali possano diventare anche dei centri civici, a disposizione del territorio. Per quanto riguarda i mercati rionali Di Salvo, ha ricordato i quattro milioni di euro stanziati ad aprile dalla Regione Lazio. Ha inoltre sostenuto la necessità di rianimarli. Una possibilità che potrebbe essere raggiunta agevolando le aperture pomeridiane e l’erogazione di servizi, anche per i residenti più giovani.

Massimiliano De Juliis

In un territorio dove convivono importanti centri commerciali e tanti mercati rionali, il candidato di centrodestra ha proposto di sostenere questi ultimi, migliorandone la fruizione, puntando ad esempio sull’aumento della somministrazione ed anche di rilanciare iniziative come quella del "Mercato del contadino", avviata in precedenti consiliature. Inoltre De Juliis suggerisce di mettere a bando gli spazi ancora liberi nei mercati.

Video popolari

Elezioni Municipio IX, ballottaggio Di Salvo - De Juliis: le posizioni dei due candidati su centri commerciali e negozi di prossimità

RomaToday è in caricamento