Domenica, 24 Ottobre 2021
Eur Eur / Via Laurentina

Laurentino: si torna a discutere dello spostamento della Gramsci

Si torna a discutere della scuola Gramsci. Alleori (Pdl) : “Avevo depositato la mozione il 15 ottobre. Spero che in futuro non serva tanto tempo per discutere argomenti che interessano i cittadini”

La decisione del Consiglio Municipale di non far edificare una nuova sede, decisione ratificata in autunno, verteva su una considerazione. Il Municipio deve essere ricondotto ad un solo edificio, per una questione di praticità e per una questione di risparmio.

Ne era conseguita la ricerca di una serie di locali comunali, utili a soddisfare quest’esigenza. Si era parlato di alcune scuole e, il timore di molti genitori, era che si arrivasse a toccare delle realtà, come la Gramsci. “Quella scuola deve rimanere lì – aveva ricordato una cittadina  - perché ha una politica scolastica d’eccellenza e perché siamo invidiati da tutta Roma  per il modo in cui siamo riusciti a far convivere realtà tanto diverse”. Il riferimento era alle realtà di Giuliano Dalmata e del Laurentino o Fonte Ostiense che dir si voglia.

Sullo spostamento, smentito dal municipio già nel corso dell’estate, è stata “Presentata il 15 ottobre la mozione riguardante la scuola Gramsci per impegnare  il presidente del municipio a non spostare la sede scuola da via Laurentina 710” ricorda in una nota Gino Alleori (Pdl) già Presidente della Commissione Scuola.

“Dopo tanto penare e dopo tanta insistenza da parte mia finalmente domani la mozione arriva in consiglio.  L’ultima volta, in Aula – ricorda Alleori - ho dovuto far riferimento al regolamento secondo il quale  le mozioni dopo 15 giorni dalla presentazione devono essere discusse  in consiglio. Finalmente si è vista la luce,  come d' incanto . Mi auguro che in futuro per portare mozioni in consiglio non si debba far passare inutilmente 3 mesi a discapito dei cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurentino: si torna a discutere dello spostamento della Gramsci

RomaToday è in caricamento